Sabato 23 Febbraio nella casa del quartiere di San Salvario, il Comune di Torino, nella sua articolazione denominata Passepartout, l’Associazione Nessuno tocchi Mario, nella persona di Armanda Salvucci, e l’Associazione Volonwrite hanno presentato il progetto Sensuability  per parlare di disabilità e sessualità. L’obiettivo del progetto è  contribuire a debellare attraverso un lessico divertente, ironico e leggero le barriere culturali che la nostra società ha costruito intorno ai termini “disabilità “ e “ sessualità”, sia se trattati nell’ambito della loro autonomia semantica, sia se analizzati ponendoli in relazione.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: volonwrite.org