At Home – Abitare TIgullio è un progetto sulla disabilità sostenuto dalla Compagnia San Paolo e condotto dalla Cooperativa Sociale Onlus Il Sentiero di Arianna in collaborazione con l’ASL 4, l’Associazione di Promozione Sociale Aperta Parentesi e il Villaggio del Ragazzo.

“Con questo progetto sono molto cambiata, perché è entrato dentro di me un altro mondo, un mondo dove sono cresciuta e dove sono diventata più responsabile e matura”, sono le parole di una delle tante ragazze e ragazzi che hanno preso parte al progetto di Vita Indipendente.

Il progetto AT HOME permette alle persone con disabilità di vivere il territorio dal punto di vista dell’autonomia con la mediazione di un educatore. Durante la mattinata, incentrata sulla vita di relazione (affettività e sessualità dei ragazzi disabili), sono intervenuti la dott.ssa Ombretta Bettucchi, psicologa e psicoterapeuta, il dott. Lorenzo Franchi, psicoanalista referente di “Orizzonti Onlus Firenze” e dell’associazione “Volontari Gruppo Elba”, alcuni membri ed educatori dell’associazione Aperta Parentesi e i familiari dei ragazzi con disabilità.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: consorziotst.it