Provare a saltare il fosso del pregiudizio nei riguardi di affettività e sessualità di persone con disabilità, questo l’obiettivo formativo del Corso che si è tenuto a Lamezia Terme organizzato dal Centro di Riabilitazione della Comunità Progetto Sud e strutturato in collaborazione con la Scuola del Sociale e indirizzato a medici, psicologi, operatori socio sanitari e assistenti sociali con crediti di categoria, ma anche alle famiglie e agli educatori professionali e non.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: calabriapost.net