Raccontare dal vivo, a un pubblico di non addetti ai lavori, le intimità dei nostri figli autistici non era cosa facile: il tema «sesso, amore e disabilità» si presta ancora a troppe ambiguità e raramente è riportato dai media in maniera corretta. Noi ci abbiamo provato in un contesto «alto», dove abbiamo potuto affidare le nostre testimonianze all’intelligenza di un pubblico colto e attento. Per il Tempo delle Donne, l’evento culturale del blog La 27esimaOra del Corriere della Sera, sul palco del Teatro dell’Arte presso la Triennale di Milano, insieme a me hanno reso testimonianza Cristina Parisi, mamma di Sara, pediatra e ricercatrice sull’autismo; e Massimiliano De Pisapia, papà di Raffaella.

Leggi l'<str