Affettività e sessualità

SITO DELLA CITTÀ DI TORINO DEDICATO ALL'AFFETTIVITÀ E SESSUALITÀ DELLE PERSONE DISABILI

Archivi mensili: Maggio 2016

Olbia, sessualità e disabilità: istruzioni per l’uso

26 Maggio 2016

Il 4 giugno nella sala Expo di Olbia, si terrà, a cura dell’associazione Sensibilmente onlus, il corso di formazione per famiglie e operatori “Sessualità, affettività, disabilità: istruzioni per l’uso“; una giornata dedicata alle definizioni e ai significati della sessualità e sul legame tra questa e la disabilità, troppo spesso minato da tabù e pregiudizi. Attraverso un percorso Leggi di più…

Disabili e sessualità: “Si segua il nostro modello”

26 Maggio 2016

“Il tema della sessualità nei ragazzi con disabilità deve essere affrontato: è necessario abbattere questo tabù. Il progetto ‘Sessualità e disabilità’ voluto dalla Società della Salute della zona pisana e dal dipartimento di Medicina Clinica Sperimentale dell’Università di Pisa, ha lavorato in questa direzione e può diventare un modello nazionale”.

Il pregiudizio limita l’amore

26 Maggio 2016

Guardare una persona con disabilità non mi ha mai portata ad abbassare gli occhi neppure da bambina, ho degli amici con il quali sono cresciuta accompagnandoli sulla “carrozza” a quattro ruote e non li ho mai considerati diversi da me.

Incontro di Informazione e Sensibilizzazione sulle tematiche dell’Affettività, Sessualità e sostegno alla Genitorialità

17 Maggio 2016

Incontro di Informazione e Sensibilizzazione per i Familiari e gli Operatori delle Persone con Disabilità sulle tematiche dell’Affettività, Sessualità e sostegno alla Genitorialità. BIBLIOTECA CIVICA A. ARDUINO Via Cavour, 31 MONCALIERI L’incontro è condotto da Loredana Morena Terren e Domenico Colace Consulenti e Formatori del Servizio Disabilità e Sessualità del Comune di Torino. Leggi il Leggi di più…

Un kit sulla sessualità per i disabili

17 Maggio 2016

Avere il coraggio di dire ‘no’, esprimere una sensazione, avere la consapevolezza del proprio corpo, capire il desiderio. Sono solo alcuni degli argomenti al centro del progetto francese Handy Love.