“Deve imparare a masturbarsi”, dice la madre di un ragazzo con disabilità di 29 anni.

Ho bisogno di provare piacere sessuale per scoprire il mio corpo“, “Vorrei carezze, baci e tenerezza“, affermano rispettivamente un uomo e una giovane donna entrambi con disabilità. Queste sono solo tre delle numerose testimonianze raccolte nel primo documento che fotografa senza tabù come vivono l’affettività e la sessualità le persone con disabilità francesi.

Leggi l’articolo.

Fonte: west-info.eu