A scuola di sessualità. Che aspetti coesistono nella sessualità umana, da un punto di vista psicologico, educativo, medico e affettivo? E come viene vissuta la sessualità dalle persone disabili sotto il profilo psichico, fisico e sociale? Ad occuparsi di questo e di altri aspetti importanti, come il carcere, sarà a partire dal 2016 il Master universitario in sessuologia, consulenza ed educazione sessuale dello Iusve (Istituto universitario salesiano di Venezia), riservato a psicologi e medici. «Attualmente in Italia non c’è alcun Master universitario di questo tipo e l’argomento della sessualità è ancora poco trattato nelle università italiane, anche nei corsi di laurea in psicologia e medicina», spiega Giulia Marella, coordinatrice didattica e tutor d’aula del Master.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: nuovavenezia.gelocal.it