E Fish & Chips rompe i tabù. “Yes we fuck!” (Sì, lo facciamo) è il documentario spagnolo realizzato dal regista Raul de la Morena con l’attivista per i diritti delle persone con disabilità Antonio Centeno, che ha trionfato nella prima edizione del Fish & Chips Film Festival, rassegna dedicata al cinema erotico e alla rappresentazione del sesso sul grande schermo, diretta da Chiara Pellegrini e organizzata dal Museo del Cinema con Altera, che si conclude stasera al Massimo.

 

Leggi l’articolo completo.

Fonte: torino.repubblica.it