Dopo il primo corso per accompagnatori sessuali e l’uscita del film “Indésirables”, gli amori e le passioni dei disabili rimangono sulla cresta dell’onda in Francia. Dove dall’1 aprile, in prima serata, andrà in onda il realty show “Mon partenaire particulier”. Le telecamere seguiranno 16 concorrenti, di diverse fasce d’età, alle prese con le faccende di cuore e la ricerca dell’anima gemella. Tra gli altri una studentessa tetraplegica, un ragazzo autistico, un altro con sindrome di Down e una giovane donna affetta da malattia delle ossa fragili.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: west-info.eu