Affettività e sessualità

SITO DELLA CITTÀ DI TORINO DEDICATO ALL'AFFETTIVITÀ E SESSUALITÀ DELLE PERSONE DISABILI

Archivi mensili: Febbraio 2014

Siblings e genitori di persone con disabilità

3 Febbraio 2014

La Fondazione Ariel promuove un percorso di gruppo dedicato ai sibligs, ovvero ai fratelli o sorelle di persone con disabilità. Questo con l’obiettivo di creare uno spazio di confronto utile a comprendere come non siano gli unici  a vivere questa condizione, aiutandoli quindi nello scambio di esperienze con chi sa cosa vivi  e quali sono le tue Leggi di più…

Tutti hanno diritto a una vita sessuale

23 Febbraio 2014

L‘eros è un bisogno naturale che alle persone con disabilità viene negato. Il problema viene lasciato alle famiglie. E la soluzione spesso è una prostituta. Ora però esiste un’alternativa: un‘assistente sessuale. Abbiamo incontrato la prima italiana che ha scelto di farlo. E i suoi pazienti. L’incontro tra Gabriele Piovano costretto su una sedia a rotelle

Ogni anno 250 mila donne vittime del lavoro, 2 mila diventano disabili

23 Febbraio 2014

“Tesori da scoprire: la condizione della donna infortunata nella società. Un’indagine sulle donne vittime del lavoro”: è questo il titolo della ricerca presentata dall’Anmil (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro) a Palazzo Giustiniani a Roma. Realizzato con il supporto tecnico di Datamining e Interago, lo studio

Guida introduttiva per insegnanti e genitori

23 Febbraio 2014

Dennis è un bambino fortunato: la sua mamma, Erica, gli vuole tanto bene che ha deciso di frequentare un corso per imparare ad aiutare i bambini con disabilità a socializzare. Bambini che, come Dennis, sognano di avere tanti amici. Durante il corso, Erica ha scoperto alcuni aspetti fondamentali della disabilità infantile, ha imparato

Siria, mamma coraggio di due gemelli autistici

23 Febbraio 2014

Se ci fosse la classifica degli eroi italiani questa mamma starebbe tranquillamente sul podio. Magari prima. Non le manca niente. Le sue credenziali sono da record. Già è molto dura avere in casa un figlio autistico: lei però è oltre l’immaginabile.

Far rete nella disabilità acquisita: Esperti e Associazioni a confronto per un percorso integrato

21 Febbraio 2014

Convegno Regionale Toscano, in programma a San Giovanni Valdarno, Auditorium Banca del Valdarno, Via Montegrappa, 2/b (Arezzo), organizzato dall’ATRACTO (Associazione Traumi Cranici Toscani) e voluto per mettere a confronto numerosi esperti del settore con i rappresentanti di alcune Associazioni, allo scopo innanzitutto di elaborare un progetto comune. Aperto dai saluti di Gianfranco Donato, presidente della Banca del Valdarno, Leggi di più…

Disabili e sessualità: un ciclo di incontri in Sicilia

23 Febbraio 2014

Ha preso il via il 14 febbraio a Sciacca, in provincia di Agrigento, il ciclo di incontri  dedicato a “Sessualità e Disabilità”, promosso dalle organizzazioni di volontariato della delegazione locale del Cesvop, il Csv di Palermo, nell’ambito del progetto di rete “Percorsi di informazione e prevenzione nei Comuni del DSS7”. L’iniziativa affronta la questione della vita Leggi di più…

Principesse Disney disabili: Humor Chic di aleXsandro Palombo contro la discriminazione

20 Febbraio 2014

Sta facendo il giro del mondo la nuova serie di artworks di Humor Chic by aleXsandro Palombo che trattano il tema della bellezza e della disabilità che stanno facendo discutere i più grandi media del mondo.

Affettività, sessualità e disabilità visiva

3 Febbraio 2014

Sarebbe utopia pensare di sconfiggere rapidamente i pregiudizi riguardanti le persone affette da deficit visivo e la loro affettività e sessualità, e tuttavia, occasioni come quella di un recente seminario a Brescia non possono che fare da stimolo a un dialogo costante, quanto mai necessario per lasciarsi alle spalle quel modo di

“La Tipa Wild”. Il fenomeno The Pills fra sesso e disabilità

3 Febbraio 2014

Ci sono tipe e tipe. Se sei giovane e incontri quella “wild, forse un po’ troppo wild”, allora la serata prende quella piega che ti fa sentire quello che conquista, e poi invece il conquistato sei tu. Roba da raccontarlo agli amici, anche se forse non ricordi tutto bene bene, perché, sai, hai mischiato alcool Leggi di più…