Interessante e particolarmente riuscito è stato il seminario svoltosi a fine dicembre a Cagliari, che ha avuto per protagonisti fratelli, sorelle e genitori, ovvero coloro che vivono quotidianamente il “durante” del rapporto familiare, in simbiosi con persone con disabilità, e nel caso specifico con sindrome di Down.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: superando.it