Franco Montanaro, 28 anni, lancia il progetto di un cortometraggio sul tema della sessualità delle persone con disabilità. Il titolo dice già tutto, e non potrebbe farlo meglio.Amore è stare svegli tutta la notte con un bambino malato. O con un adulto molto in salute“.

Per realizzarlo è stata lanciata una campagna di raccolta fondi.

Leggi l’articolo completo.

Fonte: Disabili.com