Le persone con disabilità hanno desideri e/o bisogni sessuali e affettivi?  E’ un loro diritto soddisfarli? E’ un nostro dovere aiutarli a dare risposte a quello che ancora oggi è un problema?

La Dott.ssa Carla Maria Brunialti sul suo Blog ci aiuta a rispondere a queste domande.

Fonte: medicitalia.it