Affettività, sessualità e genitorialità sono dimensioni che riguardano anche le persone con disabilità. É arrivato il momento di parlarne, per superare l’immagine del disabile come angelo, e riscoprirlo come un soggetto che afferma il proprio diritto alla ricerca della felicità.

Ne discuteremo in studio con Claudio Foggetti, Funzionario responsabile del Servizio Passepartout del Comune di Torino, e Roberta Virgilio, neuropsicologa.

Ai microfoni Vincenzo e Fabrizio dell’Associazione Volonwrite.

Ascolta la trasmissione in diretta radiofonica o in podcast