Affettività e sessualità

SITO DELLA CITTÀ DI TORINO DEDICATO ALL'AFFETTIVITÀ E SESSUALITÀ DELLE PERSONE DISABILI

Il Servizio

Il Servizio Disabilità e Sessualità del Comune di Torino nasce nel 2000 (la sua storia qui) all’interno del Servizio Passepartout in collaborazione con enti del terzo settore con l’obiettivo di sostenere concretamente la parità dei diritti delle persone con disabilità anche negli aspetti riguardanti la sfera più delicata delle relazioni interpersonali: l’affettività, la sessualità e la genitorialità. Si rivolge a uomini e donne con disabilità e alle loro famiglie, operatori, insegnanti, affidatari e offre percorsi consulenza (educativa, psicologica e psicosessuolgica) individualizzata e personalizzata.

Per informazioni: affettivitaesessualita@comune.torino.it