Il Progetto

Il Servizio Passepartout – Coordinamento interventi e servizi integrati per la disabilità fisico-motoria promuove, organizza e gestisce le attività rivolte ai cittadini con disabilità fisico-motoria avvalendosi della collaborazione di numerose e diversificate organizzazioni del terzo settore al fine di realizzare iniziative sempre più mirate alle reali necessità delle persone.

In questo ambito, la collaborazione con l’associazione Verba, ha permesso di realizzare il progetto Ben-Essere che ha come obbiettivo quello di aiutare le persone in condizioni di disabilità, malattia, fragilità sociali e psicologiche a prendersi cura di sé.

Ben-Essere propone laboratori di  “trucco e visagismo”, dove si possono apprendere le tecniche del make-up. Trattandosi di veri e propri percorsi, essi iniziano già all’interno dei presidi ospedalieri per la cura e la riabilitazione, per poi continuare presso la sede del Servizio Passepartout – a dimissioni avvenute.

Nel laboratorio proposto, i risultati attesi non sono solo il viso truccato o le mani curate, ma un benessere generale della persona.

La dimensione di gruppo poi, aiuta e sostiene il singolo attraverso l’instaurazione di dinamiche di vicinanza, prossimità e sostegno: ci si prende cura di sé stessi e degli altri in un percorso individuale e collettivo per riappropriarsi della propria immagine e cercare il proprio stile di rappresentazione.

In questo modo anche una condizione di sofferenza interiore che, troppo spesso, induce a “lasciarsi andare“, a “trascurarsi” può trovare quelle motivazioni ancora vitali, che richiamano ad avere attenzione, rispetto e amore per il proprio corpo.

Ben-Essere propone laboratori di Camouflage dove vengono effettuati ed insegnati interventi/ applicazioni atti a rendere meno evidenti ed in qualche modo a mascherare gli inestetismi della superficie corporea, soprattutto quelli del viso (vitiligine, macchie cutanee, cuperose, cicatrici, ustioni, ecc.). L’apprendimento di tale tecnica permette alle persone di poter gestire con meno timore la propria immagine, nelle relazioni personali e sociali.

In particolare l’equipe del progetto Benessere collabora con il Centro Grandi Ustionati del C.T.O. offrendo tale opportunità già all’interno del ricovero ospedaliero.

  • lunedì, 26 Gennaio 2015

Premio ANCI anno 2009

premioanci

Guida al consumo consapevole dei cosmetici

biodizionario2-300x200

Collaborano con noi

  • Farmacie Comunali
  • Siust
  • Città della Salute