Nonostante Crohn il loro intimo è da capogiro

Una linea di lingerie per le donne che convivono con una sacchetta intestinale. Reggiseni, body, mutande a vita alta con fantasie e ricami: ogni capo è progettato per coprire la parte subombelicale di chi lo indossa.

Tutto questo è la Jasmine Stacey Collection, dal nome della venticinquenne americana che a causa del morbo di Chron vive da oltre dieci in questa condizione che mette a disagio migliaia di donne come lei. “Non mi sono fatta piegare dalla malattia, ho reagito ideando questa collezione di intimo”.

Con l’intento di permettere a chiunque abbia affrontato un’operazione di stomia, oltre a tutte coloro che desiderano nascondere smagliature, cicatrici o altri segni, di sentirsi sexy e femminili.

 

Leggi l’articolo originale su  west-info.eu/it

  • venerdì, 7 Luglio 2017