Labbra e chirurgia estetica, 4 cose da sapere per prevenire “l’effetto canotto”

Sono sempre di più le donne italiane in cerca di trattamenti estetici per avere le labbra uguali a quelle delle celebrità. Tra cui uno dei nomi più ricorrenti è quello di Ilary Blasi.

Ci sono, però, alcune cose da sapere per evitare o rimediare al cosiddetto “effetto canotto”, di cui si è parlato durante il congresso “Le labbra dalla A alla Z” organizzato dalla Fime (Federazione Italiana Medici Estetici) che si è svolto a Roma. Tra queste:

1. Puntare tutto sulla naturalezza e l’armonia del volto, cercando di evitare gli eccessi;

2. Per aumentare il volume delle labbra in modo naturale e non permanente le iniezioni di acido ialuronico sono la tecnica più efficace;

3. Se si preferisce una soluzione permanente, ci sono le protesi in silicone, sicure e con effetto naturale. Meglio stare alla larga, invece, dai filler non riassorbibili;

4. Rivolgersi sempre a un medico che abbia una formazione specifica nel settore, quindi un chirurgo plastico o un medico estetico. Attenzione invece a chi propone di fare questi interventi senza averne i requisiti.

Quindi:

 

Leggi l’articolo originale su west-info.eu/it

  • lunedì, 13 Luglio 2015