A InGenio Arte Contemporanea e Palazzo Barolo, da domenica 9 febbraio a martedì 10 marzo, due mostre e laboratori

MARGINI e QUELLO CHE SOGNANO I LUPI
a cura di Roberto Mastroianni e Tea Taramino

Inaugurazione sabato 8 febbraio dalle 18 alle 20
Durante l’evento sarà possibile partecipare al progetto Cartografia Umana di e con Alessia Panfili, Alessandra Atzori, Milena Tipaldo e Monica Olivieri e assistere a una live painting con Mrfijodor.

Entrambe le mostre – anche se con modalità diverse – indagano e restituiscono attraverso l’arte quello che avviene sui confini naturali, psichici, sensoriali, culturali, politici, geografici e sociali mostrando quanto essi siano mobili, porosi e irregolari, in base ai diversi vissuti e prospettive dei protagonisti, e come il margine per alcuni possa essere il centro e viceversa.

I visitatori sono accolti dallo staff di assistenti di sala e di mediatori culturali del progetto Condurre, un’iniziativa che sperimenta, in situazioni inclusive, nuove opportunità di accessibilità e formazione al lavoro per persone con disabilità e disagio psichico con personale educativo, studenti e volontari joung e senior. Si terranno, inoltre laboratori dedicati e adatti a tutti.

Tutte le informazioni sul Comunicato Stampa (PDF)

Per informazioni sui laboratori (PDF)

ISCRIZIONI A VISITE GUIDATE E LABORATORI
www.artenne.it – artenne.artenne@gmail.com – https://forms.gle/L6PjLKi9DfNjgzs68

SEDI E ORARI
Palazzo Barolo, ingresso via Corte d’Appello 20
mercoledì | giovedì | venerdì 15 -17.30; sabato | domenica: 15 -18. 30 – (www.operabarolo.it)
La mattina solo su prenotazione per laboratori o visite guidate

InGenio Arte Contemporanea, C.so san Maurizio 14/E,
orario continuato dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00
per le visite rivolgersi a InGenio Bottega in via Montebello 28/B
ingenio@comune.torino.it – tel. 011883157 – www.comune.torino.it/pass/ingenio