Torino: DIALOGE/ DIALOGHI, mostra – laboratorio

DAL 9 AL 29 MARZO
INAUGURAZIONE VENERDÌ 9 MARZO ALLE 11.00
Palazzo Barolo, appartamenti Elena Matilde
DIALOGE/ DIALOGHI, mostra – laboratorio

a cura di Sabina Lessmann, Jutta Pöstges, Tea Taramino

Un progetto di Opera Barolo / PARI / Polo delle Arti Relazionali e Irregolari: Palazzo Barolo e Housing Giulia
Città di Torino: InGenio Arte Contemporanea e InGenio bottega d’arti e antichi mestieri

Il Kunsthaus Kat18 di Colonia, il Kunstmuseum Bonn e il Laboratorio La Galleria, Circoscrizione 8, Città di Torino hanno costruito un dialogo creativo – plurale – fatto di disegni viaggianti, realizzati in collaborazione, ma a distanza. Simone De Filippo, Ernesto Leveque, Dennis Marangon, Gabriel Twahilo e Massimo Turato, cinque artisti torinesi , raccontano Palazzo Barolo a Nicole Baginski, Tanja Geiß, Irene Stamp, Daniel Scislowski, Kerstin Recker, cinque artisti di Colonia che, a loro volta, descrivono il Kunstmuseum Bonn.

Il Laboratorio Forma e materia, Circoscrizione 1 e il Ramarro, Circoscrizione5 della Città di Torino, condotti da Fabrizia Canavese, Francesca Miglio e Lorella Pirrello, espongono gioielli e oggetti, ispirati dai dieci artisti.

In dialogo con tutti, dal SSER Animazione Valdocco, alcuni modelli di abitazioni, in cartoncino e materiali vari, costruiti – dall’artista irregolare Emilio Marando – che raccoglie frammenti di vite altrui e li ricompone in modo sentimentale e simbolico. La sua famiglia è caratterizzata dal fenomeno dell’emigrazione dal Sud in Germania e a Torino.

Una collaborazione con Consolato Italiano di Colonia e Fondazione Stiftung Dr. Dormagen-Guffanti di Colonia; Città di Torino: InGenio, Servizio Passepartout e Servizio Adulti in Difficoltà; le Cooperative Sociali Arte Pura/Chronos/Consorzio RISO e Animazione Valdocco; Associazioni: Forme in bilico, Artenne, Volonwrite, Comunità Papa Giovanni XXIII; i volontari del Servizio Civile.

DA MARTEDI 13 A GIOVEDÌ 29 MARZO
LABORATORI GRATUITI, ADATTI A TUTTI, A CURA DI ARTENNE
Rivolti alle scuole, ai servizi alla persona e al pubblico di ogni età, su prenotazione.
Per iscrizioni inviare una mail a:
artenne.artenne@gmail.com o compilare il form di iscrizione: https://goo.gl/forms/gDnc65G44ey3TmF93
www.artenne.it/new/2018/02/08/rassegna-singolare-e-plurale-2018/

LINEE IN DIALOGO A ROVESCIO
Ideazione e conduzione di Petra Probst, artista e illustratrice per l’infanzia
Disegno speculare sviluppato attraverso scambi interpersonali , in rapporto con la storia del luogo, passando da alcune performance di disegno, con dialogo corporeo, alla scrittura di Parole a rovescio realizzate con ambedue le mani. A seguire un omaggio alla Marchesa Giulia di Barolo con Ritratti a rovescio. L’esperienza prenderà la forma finale di un piccolo libro.
Martedì 13 dalle 10.30 alle 12.00

DIALOGE/DIALOGHI
Ideazione di Sabina Lessmann, Curatore del Dipartimento Educazione del Kunstmuseum Bonn; Jutta Pöstges, Responsabile attività artistiche del Kunsthaus di Colonia; Tea Taramino, Curatore del PARI per l’Opera Barolo, Associazione Forme in bilico.
Il pubblico – di ogni età e capacità, viene accolto e invitato a disegnare ispirandosi al criterio di scambio di punti di vista e interpretazione dei luoghi che ha caratterizzato l’esperienza italo-tedesca.
Un’occasione per confrontarsi con lo spazio architettonico, scoprire insieme dettagli mai osservati, incontrare persone e altre visioni.
Martedì: 20 e 27 dalle 10.30 alle 12.00 / Giovedì: 15 , 22 e 29 dalle 10.30 alle 12.00

COSE PER FARE ALTRE COSE
Ideazione di Stefania Fiore e Laura Boggi, tecnici di atelier di Arte Pura/CHronos.
Un falegname conosce diversi tipi di vite e il loro utilizzo, un cuoco conosce gli utensili della cucina, un contadino sa ciò che serve per coltivare la terra, un disegnatore distingue la matite dalle penne e da altri strumenti per segnare. Un artista può conoscere come si adoperano tante cose e inventare utilizzi insoliti?
Martedì: 13, 20 e 27 dalle 15.30 alle 17.00 / Mercoledì: 14, 21 e 28 dalle 10.30 alle 12.00

INDOSSARE ARTE
Ideazione di Fabrizia Canavese, Francesa Miglio e Lorella Pirrello, orafe e ceramista,tecnici di laboratorio di Forma e Materia e il Ramarro, Circoscrizioni 1 e 5 della Città di Torino.
Creazioni di monili con materiali quali carta, metallo, ceramica e materiali di varia natura
utilizzando le forme e i colori delle opere d’arte esposte.
Venerdì 16 e 23 marzo dalle 10.30 alle 12.00

I laboratori e le visite guidate sono a cura di Elena Menin e Gea Bianco di Artenne con Chiara Baldi di Forme in bilico, Laura Boggi e Stefania Fiore di Arte Pura/ Chronos/Consorzio RISO e Elisa Molino di Contatto.
Tali attività sono condotte in collaborazione con gli allievi dei laboratori cittadini, il Primo Liceo Artistico e i volontari del Servizio Civile. Il gruppo costituisce lo Staff del PARI.

DOVE
OPERA BAROLO – PARI, Polo delle Arti Relazionali e Irregolari: Palazzo Barolo
ingresso Via Corte d’Appello 20 – Tel. 0112636111-info@palazzobarolo.it – (www.operabarolo.it )
Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì: 10.00-12.30; 15.00-17.30
Sabato: 15.00-17.30; Domenica: 15.00 -18.30

 

 

 

  • lunedì, 19 febbraio 2018

Torna su ↑

Torna su