Dal 4 al 28 Marzo 2016. Inaugurazione  venerdì 4 marzo ore 17.00 a InGenio Arte Contemporanea e Palazzo Barolo, sale del Legnanino. Convegno internazionale martedì 8 marzo dalle 15.00 alle 19.00- Palazzo Barolo, Salone d’onore.

ABUSI. TESTIMONIANZE DA UNA COMUNITÀ TERAPEUTICA

A cura di Massimo Greco e Carola Lorio

Le opere che compongono la mostra sono testimonianze di persone che hanno sofferto e ce ne danno conto. Si tratta di microstorie traslate in immagini sintomatiche, di vissuti dolorosi restituiti al nostro sguardo con una certa lievità, in una forma espressiva non priva di grazia. L’importanza di queste opere risiede nel coinvolgimento dei pazienti della comunità nel processo creativo e nell’assunzione di un metodo di lavoro: con il supporto di artisti e il sostegno di terapeuti, donne e uomini vittime di abuso hanno rappresentato il proprio dolore, cioè sono stati capaci di dare una qualche forma a quello che è forse il loro trauma primario, all’abuso che hanno subito.

E’ una mostra concepita al di fuori dei circuiti istituzionali: arte contemporanea e relazionale in un luogo di cura: Fragole Celesti, comunità doppia diagnosi femminile per la cura di abusi, maltrattamenti e violenze – Fermata d’Autobus, associazione onlus.

 

In anteprima assoluta, la mostra ospita il video completo Fragole Celesti (2015, 24,38″) del regista Guido Chiesa: un lavoro generato, suggerito e ispirato dalle testimonianze delle pazienti di Fragole Celesti.

 

Convegno internazionale

Corpi infranti e Figure sublimi.

Arte contemporanea in un luogo di cura: riferimenti ed esperienze.

martedì 8 marzo 2016

Salone Centrale · Palazzo Barolo

via Corte d’Appello 20 · Torino

orario: 15 – 19

Il Convegno è organizzato da Fermata d’Autobus Associazione Onlus in occasione della mostra “Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica”, allestita nelle Sale del Legnanino di Palazzo Barolo e a InGenio Arte Contemporanea (Torino, 4 – 28 marzo).

Interventi:

– Opera Barolo,

Saluti istituzionali

– Raffaella Bortino (psicologa, arteterapeuta, psicoterapeuta, fondatrice di Fermata d’Autobus),

– Tea Taramino (artista, arteterapeuta, curatrice di Singolare e Plurale per la Città di Torino),

Introduzione ai lavori e ai relatori

– Dominique Stella (storica dell’arte, curatrice) – moderatrice

– Massimo Greco (pittore, insegnante, curatore – con Carola Lorio – di “Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica)

Sulle ragioni di una mostra

– Laurie Wilson (psicoanalista, storica dell’arte, arteterapeuta, docente New York University),

Louise Nevelson, il suo corpo e Se stessa;

– Intermezzo: frammenti dallo spettacolo Mi porto a ballare di Anna Gasco (psichiatra, danzaterapeuta), con Anna Gasco, Gloria Santella e Lucetta Schiavina

– Anne Marie Dubois, (medico psichiatra, Docente Université Paris Descartes, Responsabile Scientifico della Collezione Sainte-Anne),

Unica Zürn, il lato opposto di un destino;

– Sibylle Pieyre De Mandiargues (cineasta, storica dell’arte),

Ritratti a pezzi: la scena del crollo in Unica Zürn e Bona Tibertelli Pieyre

De Mandiargues;

– Giuseppe Frangi (giornalista, direttore del magazine «Vita», storico dell’arte),

Conclusioni.

www.fermatadautobus.net

www.fragolecelesti.it

 

(m.p.)