Ci sono ancora alcuni giorni per partecipare alla terza edizione di Sensuability & Comics, concorso promosso dall’Associazione di Promozione Sociale Nessunotocchimario, dedicato questa volta al tema Sessualità, disabilità e pittura e rivolto a fumettiste/i e illustratrici/illustratori esordienti (e non), di almeno 16 anni, che dovranno realizzare, come recita il bando, «un’opera originale e inedita, in forma appunto di illustrazione o di fumetto, nella quale sia rappresentata una scena romantica, erotica o sensuale tratta da un quadro famoso o che sia significativo per il/la partecipante, mettendo al centro della scena protagonisti con corpi imperfetti ma estremamente sensuali, che esprimano la bellezza e la potenza della loro diversità».

Questa iniziativa, lo ricordiamo, rientra nell’àmbito del progetto Sensuability, promosso da Armanda Salvucci, che con la sua Associazione Nessunotocchimario, punta ad abbattere gli stereotipi relativi alla sessualità e alla disabilità, partendo dal proporre nuovi linguaggi e un nuovo modo di fare cultura attraverso tutte le forme d’arte, dalla cinematografia alla fotografia, alla pittura, alla musica e al fumetto, per rappresentare appunto la disabilità in un altro modo, ironico e leggero. Di tutto ciò avevamo parlato con la stessa Salvucci anche in un’ampia intervista rilasciata al nostro giornale.
«Anche in questo caso – commenta la Presidente di Nessunotocchimario, a proposito della presente edizione del concorso – la nostra sfida è quella di contribuire a diffondere una cultura che rappresenti una fisicità differente dai soliti canoni estetici imposti dai media. A tal proposito il fumetto e l’illustrazione possono rappresentare in modo efficace tutte le forme di disabilità, anche quelle meno visibili, contribuendo a creare un nuovo immaginario erotico che descriva corpi non perfetti, ma con una forte carica sensuale».

Tutti gli elaborati in concorso (entro il 15 gennaio) saranno sottoposti a una giuria presieduta dalla pittrice e disegnatrice Frida Castelli, che insieme a Fabio MagnasciuttiCristina Portolano e Stefano Tartarotti designerà i tre vincitori. La premiazione si terrà il 14 febbraio, presso la Sala Deluxe della Casa del Cinema di Roma, durante l’inaugurazione della mostra derivante dalla nuova edizione del concorso.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@sensuability.it.