Archivi mensili: Ottobre 2020

Un bassorilievo tattile permetterà a non vedenti e ipovedenti di ammirare l’Annunciata di Antonello da Messina

Da oggi un bassorilievo tattile permetterà a non vedenti e ipovedenti di ammirare “in sicurezza” e nel pieno rispetto delle norme anticovid l’Annunciata, il capolavoro di Antonello da Messina, esposto alla Galleria Regionale di Palazzo Abatellis. (altro…)

  • / Nessun commento

Arriva al cinema The Specials, il film sull’autismo di Toledano e Nakache

Giovani autistici, genitori, assistenti, educatori, ma anche dottori, responsabili sanitari e ispettori del ministero degli Affarsi sociali: “The Specials – Fuori dal comune”, l’ultimo film dei francesi Éric Toledano e Olivier Nakache, dal 29 ottobre al cinema, racconta una sorta di universo parallelo, in cui assistenti e assistiti vivono in un magma effervescente di urgenze, successi e insuccessi che rendono ogni singolo giorno a suo modo esplosivo. (altro…)

  • / Nessun commento

Le fiabe di Rodari tradotte in simboli in un libro: “Pensate dai disabili per i disabili”

La “e” è indicata con il segno grafico dell’addizione, il verbo essere con il meno. Il bambino è una sagoma in pantaloncini, quando si fa uomo indossa i pantaloni. (altro…)

  • / Nessun commento

Venerdì 23 ottobre prende il via “Paratissima”, con un nuovo format espositivo che invece dei soliti 5 giorni durerà 2 mesi

Dopo 15 anni, Paratissima nel 2020 cambia e si rinnova ripensando il classico modello di fiera d’arte, per sperimentare un nuovo format espositivo (altro…)

  • / Nessun commento

Premio L’anello debole, i vincitori dell’edizione 2020

CAPODARCO – La forza delle storie e l’originalità del racconto: un filo rosso che lega le opere che si sono aggiudicate il Premio L’anello debole 2020, assegnato ogni anno ai migliori video e audio cortometraggi, giornalistici e di fiction, su tematiche a forte contenuto sociale e sulla sostenibilità ambientale.

(altro…)

  • / Nessun commento

La Fondazione Brescia Musei e l’accessibilità della mostra dedicata a Baldeweg

A proposito del nostro articolo pubblicato qualche giorno fa con il titolo Fino a quando verrà negata la bellezza alle persone con disabilità?, ove riportavamo le dichiarazioni dell’esperto di accessibilità Alberto Arenghi sull’impossibilità, da parte delle persone con disabilità motoria, (altro…)

  • / Nessun commento

Torna su ↑

Torna su