Archivi mensili: Febbraio 2020

Verona e i disabili, per turisti e guide tanti ostacoli da superare

Se volessimo entrare in Arena? Se volessimo salire sul balcone di Giulietta? O vedere una chiesa? Alcune chiese hanno lo scivolo, ma non tutte. E non tutti i musei son dotati di ascensore. Anche per chi non vede e non sente c’è tanto da fare. (altro…)

  • / Nessun commento

“Nel mio flamenco inclusivo persone con e senza disabilità sono uguali. Il potere riabilitativo della danza va oltre le parole”

José Galan tra i massimi esperti dell’integrazione della disabilità nella danza, ha fondato nel 2010 la sua compagnia di Flamenco Inclusivo. (altro…)

  • / Nessun commento

Abili per l’arte

Domani, 21 febbraio, verrà presentato a Palazzo Madama di Torino il percorso denominato Abili per l’arte, che rende accessibile a persone (altro…)

  • / Nessun commento

Il cinema incontra la disabilità

Il cinema, l’arte cinematografica, permette di parlare al pubblico in maniera empatica e relativa del tema della disabilità.

Un tema delicato e struggente spesso diventato oggetto di critiche. In realtà il grande potere dell’arte visiva è quella di rendere accettabile delle vite dolorose. (altro…)

  • / Nessun commento

Taranto: protocollo d’intesa tra il Museo Archeologico Nazionale il e servizio sanitario per sviluppare progetti tra arte e salute

Il MArTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto è il racconto delle radici dell’Italia Meridionale attraverso le testimonianze materiali delle genti che l’hanno abitata. Ed è anche un avamposto di produzione culturale in un mare (anzi, due) di desolazione e frustrazione post industriale.

(altro…)

  • / Nessun commento

Fondazioni Crt e Paideia, operatori museali a lezione per capire come aiutare tutti a fruire delle opere d’arte

Una formazione specifica per accogliere meglio le persone disabili nei musei e consentire loro di fruire completamente delle possibilità di visita degli stessi. (altro…)

  • / Nessun commento

Torna su ↑

Torna su