Archivi annuali: 2019

Leonardo diventa multisensoriale

MILANO. L’ultima cena di Leonardo da Vinci diventa un’opera multisensoriale ‘visibile’ a tutti, anche ai non vedenti: succede a partire da domani, fino al 13 ottobre alla fondazione Stelline, dove sarà in mostra l’installazione “Spolvero. Il cenacolo rivelato”. (altro…)

  • / Nessun commento

Percorso sensoriale e musica. L’invito e’ al museo Faraggiana

Il progetto “PERCORSO MULTISENSORIALE – Innovazione e accessibilità per un’esperienza di visita al Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi” promosso

(altro…)

  • / Nessun commento

Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilita’

La conferenza finale che domani concluderà al Parlamento Europeo il progetto “COME-IN! Cooperazione per una piena accessibilità ai musei – Verso una maggiore inclusione” – iniziativa che ha coinvolto sei Paesi europei, allo scopo di potenziare la capacità dei musei di piccole e medie dimensioni di attrarre visitatori, rendendosi

(altro…)

  • / Nessun commento

Sindrome di Down, 10 cose da sapere. Arrivano un libro e un film

ROMA – Un film per scoprire, un libro per capire: escono quasi in contemporanea il libro di Anna Contardi (coordinatrice nazionale dell’Associazione italiana persone Down), (altro…)

  • / Nessun commento

Storia di una persona disabile tra realismo e sorrisi

Con l’episodio numero 22 della terza stagione si è conclusa venerdì su Fox (canale 112 di Sky) la serie statunitense Speechless. (altro…)

  • / Nessun commento

Puglia, tra arte e disabilità con il maestro Lanzetta e Miriam Gaudio

Un incontro casuale, poi un lavoro teatrale che parla di disabilità e arte: è questo il lavoro tra Antonio Lanzetta di Striano, e la pugliese Miriam Gaudio, che ha “coniato” il monologo “Il Potere dell’Amore” proprio per suggellare quello che è un rapporto sottile e profondo tra le due sfere che solo da lontano possono sembrare distanti. (altro…)

  • / Nessun commento

Una vita con la spina bifida: una mostra fotografica racconta la storia di Carla

Un reportage fotografico che racconta il percorso intrapreso da Carla Marinelli, donna con spina bifida, per vivere una vita più normale possibile nonostante la malattia. (altro…)

  • / Nessun commento

Michele e Daniela, dj bionici. E la vita con le protesi è ricca di ironia

Un amore nato nei corridoi del Centro Protesi Inail di Budrio, in un luogo che è rimasto loro nel cuore, con tanta gratitudine. Michele e Daniela si incontrano così, mentre ognuno prova le protesi con cui dovrà convivere. (altro…)

  • / Nessun commento

“Ci credi alla fiabe?”: la Lega del Filo d’Oro sì

Una grande giornata di festa ha animato il nuovo Centro Nazionale di Osimo(Ancona) della Lega del Filo d’Oro, l’Associazione impegnata nell’assistenza, nella riabilitazione, nell’educazione e nel reinserimento in famiglia – e in molti casi anche nella società – delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, che, come da tradizione, ha celebrato l’arrivo dell’estate insieme ai propri ospiti e alle loro famiglie, al personale e ai volontari dell’Associazione. (altro…)

  • / Nessun commento

La musica e l’arte, come la vita, si possono fare solo insieme

È un concetto, questo, sottolineato in diverse occasioni dal musicista Ezio Bosso ed è la stessa idea che sta alla base dell’“InclusionFestival” di Perugia, che l’ultimo giorno di agosto darà vita a una grande festa di musica e arte, «nata – come scrivono Raffaele Puzio e Mattia Liguori – con lo scopo preciso di indicare una possibile risposta alle (altro…)

  • / Nessun commento

Torna su ↑

Torna su