10ª edizione Festival nazionale di teatro delle differenze. Da mercoledì 31 Agosto a domenica 4 Settembre – ore 21.15

SANT’OMERO p.zza De Curtis.  Ingresso Gratuito.

Dal 31 Agosto  al 4 Settembre , a partire dalle ore 21.15, in piazza Antonio De Curtis a Sant’Omero, avrà luogo la decima  edizione di TEATRI PARALLELI, Festival Nazionale di Teatro delle Differenze. In scena si esibiranno compagnie teatrali composte  da attori con diverse abilità provenienti da tutta Italia. Oltre agli spettacoli il festival proporrà, come ogni anno,  anche un laboratorio gratuito per bambini.

Teatri Paralleli vuole essere un ponte umano, artistico e sociale. Un luogo dove vari linguaggi teatrali e varie possibilità espressive trovano il loro naturale palcoscenico. Da dieci anni crea l’opportunità di vedere cosa c’è oltre le più conosciute  proposte teatrali  e come attori con disabilità (sia essi professionisti e non) riescano a regalarci riflessioni originali ed uniche, sull’arte e sulla vita.

L’iniziativa è promossa dalla Cooperativa Sociale La Formica e della Pro-loco di Sant’Omero  e vede la collaborazione del Comune di Sant’Omero e la Compagnia Terrateatro, oltre al sostegno straordinario della Fondazione Tercas.

 

PROGRAMMA

Il programma si aprirà MERCOLEDI’  31 Agosto alle ore 21,15 con la  la COMPAGNIA BERARDI CASOLARI  di Taranto che aprirà il Festival con “Io Provo a Volare” di e con Gianfranco Berardi; Voce solista e chitarra: Davide Berardi; Fisarmonica: Bruno Galeone. Il lavoro nasce dal desiderio di dedicare uno spettacolo a metà fra il teatro e la musica al grande Domenico Modugno

GIOVEDI’ 1 Settembre alle ore 21,15 Reading di saluto dell’Attrice STEFANIA SCARTOZZI del Teatro delle Formiche  di  CORROPOLI (TE) “Un’idea di lentezza” Il testo prende spunto dal racconto di Luis Sepulveda “ Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza. Alle ore 21.40 Spettacolo di fine laboratorio dei BAMBINI DI S. OMERO diretti dall’attrice Cristina Cartone della Compagnia Terrateatro. Ospite della Serata il Giornalista e Scrittore Umberto Braccili

Si continua VENERDI’ 2 Settembre ore 21,15 con il gruppo MAGNIFICO TEATRINO ERRANTE di BOLOGNA con lo spettacolo “Io sono qui”. Attraverso il linguaggio del teatro danza lo spettacolo punta a mostrare lo straordinario potere del corpo di svelare noi stessi, qualunque esso sia

SABATO ’ 3 Settembre  ore 21,15 la COMPAGNIA L’URLO, Centro di Salute Mentale Marco Cavallo di  BRINDISI presenta “3500 Parole” In 3500 parole lo spettacolo racconta la vita all’interno degli ospedali psichiatrici giudiziari, lasciando agli internati stessi la possibilità di spiegare come vi sono giunti.

 

A chiudere, DOMENICA 4 settembre LUCIANA CANONICO da Benevento, straordinaria pianista non vedente di 17 anni, nominata a Bruxelles Ambasciatrice della cultura italiana all’estero, si esibirà in un Concerto Pianistico con Musiche di Chopin-Brahms-Prokoviev-Stravinskij. “Ho provato a fare sedere Luciana sulle mie gambe, poggiando la sua piccola manina sulla mia, e ho cominciato a suonare. Ho capito subito che aveva un grande talento. Era in grado di memorizzare tutto e ripetere con esattezza le note, anche se non avrebbe mai potuto vedere uno spartito né i tasti del pianoforte. Così le ho insegnato la musica, facendola in barba alla natura”. Con queste parole Tina Babuscio, professoressa al conservatorio di Benevento, racconta il giorno in cui ha conosciuto Luciana Canonico.

IL cartellone prevede anche un LABORATORIO PER BAMBINI a partecipazione gratuita condotto da Cristina Cartone della Compagnia Terrateatro. Tutti i giorni dal 28 Agosto al 1 Settembre , ore 17.00-19.00  presso la scuola elementare di Sant’Omero. Per iscrizioni 3391824676

In caso di pioggia gli spettacoli avranno luogo presso la palestra della scuola elementare  e presso la sala Bice Valori

Direzione Artistica: Ottaviano Taddei

Organizzazione e Comunicazione: Cristina Cartone

Info:3391824676

www.terrateatro.org

(m.p.)