Archivi mensili: febbraio 2016

Torino: mostra e convegno “Abusi. Testimonianze da una comunità terapeutica”

Dal 4 al 28 Marzo 2016. Inaugurazione  venerdì 4 marzo ore 17.00 a InGenio Arte Contemporanea e Palazzo Barolo, sale del Legnanino. Convegno internazionale martedì 8 marzo dalle 15.00 alle 19.00- Palazzo Barolo, Salone d’onore

(altro…)

  • / Nessun commento

Senza mani al pianoforte emoziona il web

Alexei Romanov, un quindicenne della città russa di Zelenodolsk, è diventato una star di YouTube grazie ai suoi video nei quali suona il pianoforte. (altro…)

  • / Nessun commento

Usciamo dal bozzolo, casa editrice per bimbi creata da 30 disabili

A Roma, zona Magliana, c’è uno spazio dove i disabili vivono una quotidianità che non li fa sentire diversi da nessuno. Cucinano, suonano, vanno a lezione di zumba. Da qualche tempo fanno radio e scrivono libri. (altro…)

  • / Nessun commento

Palermo: la disabilità come forza creativa. Al Teatro Massimo “Babbelish”

“Babbelish, ovvero i fratelli gabbati” in scena da domani, martedì 23 febbraio, fino a giovedì 25, al Teatro Massimo di Palermo (alle 9.30 e alle 11.30), (altro…)

  • / Nessun commento

In libreria Macchia, il racconto del mondo visto da un autistico

Abbiamo raccontato del suo traguardo accademico neanche due anni fa,  e oggi troviamo la sua voce in libreria, dentro pagine che lo raccontano.  (altro…)

  • / Nessun commento

La ragazza Down che insegna danza

A soli 22 anni e con la Sindrome di Down, l’inglese Hanna Sampson è già un’affermata insegnante di danza. (altro…)

  • / Nessun commento

Dal Cottolengo a Berlino otto disabili in cerca d’autore

Al Festival va in scena “Dust”, girato nell’istituto di Torino. I ricoverati mettono in scena se stessi e la vita che sognano. (altro…)

  • / Nessun commento

I musei italiani a “scuola” di disabilità: al via i corsi gratuiti di Fondazione CRT e PAIDEIA

Partiranno lunedì 15 febbraio a Torino e dureranno fino a novembre i corsi gratuiti di formazione del personale dei musei italiani per l’accoglienza dei visitatori con disabilità. (altro…)

  • / Nessun commento

Busto Arsizio (Va): “Un Po’ Fuori – Riflettere Attraverso L’arte”

“Un po’ Fuori – Riflettere Attraverso l’arte” di Ettore Marotta, educatore professionale presso la Cooperativa Progetto Promozione Lavoro di Olgiate Olona (altro…)

  • / Nessun commento

A Torino c’è Circus Ability: la scuola di circo per persone con disabilità

Pablo è un artista di strada. Aveva diciassette anni e viveva ancora a Buenos Aires quando iniziò ad esibirsi come giocolerie e acrobata. Da allora non ha più smesso; nemmeno quando, a causa di un incidente, ha perso la gamba sinistra. (altro…)

  • / Nessun commento

Torna su ↑

Torna su