Questa prima Rassegna di Danza Adattata  permette di dare una visibilità a tutte quelle realtà italiane, istituzionali e no, che si occupano di danza per ragazzi/e con diverse disabilità  .


Vedremo ragazzi in carrozzina, ragazzi Down e con patologie diverse accomunati nell’amore per la Danza e nel desiderio di esprimere le loro emozioni a ritmo di musica. Persone che hanno superato l’handicap della propria disabilità grazie al lavoro in gruppo, alla musica e al movimento. Persone che, nello specifico, usano la carrozzina come mezzo e non come fine: mezzo di espressione !

Alla manifestazione, organizzata  in collaborazione con FIDS Italia e FIDS Piemonte, e il patrocinio di CIP Piemonte e CONI Piemonte, interverranno CHristian Zamblera, Presidente FIDS ; Emanuele Actis Grosso, Presidente FIDS Piemonte; Silvia Bruno, Presidente CIP Piemonte e altre personalità importanti ancora da confermare.

L’incontro non ha scopo competitivo, ma piuttosto come mezzo di conoscenza reciproca tra realtà che, al di fuori dei Campionati Italiani, difficilmente riescono a confrontarsi.  Conoscere il lavoro degli altri gruppi è un modo per crescere e per aprire ancora di più alla collettività il lavoro meraviglioso e gratificante che si fa con questi ragazzi, nella speranza che tale attività possa allargarsi ancora di più.

Marilena Goria
Tecnico Nazionale FIDS
Commissione Paralimpica