L’appuntamento è fissato in occasione della giornata mondiale della disabilit, giovedì 3 dicembre a partire al Teatro Ambra. Possono partecipare al concorso tutti i cortometraggi aventi come tema principale la disabilità o storie di personaggi disabili

ALESSANDRIA – Il Cissaca, in collaborazione con il Comune di Alessandria (Ufficio Disability Manager) e il Dlf Alessandria – Asti, ha pensato di dedicare una giornata al tema della disabilità nella Settima Arte, creando un festival dal titolo Divi Per Un Corto. L’appuntamento è fissato in occasione della giornata mondiale della disabilità, giovedì 3 dicembre a partire dalle 15 al Teatro Ambra (Dlf, Viale Brigata Ravenna 8, Alessandria). L’evento è realizzato in collaborazione con il Csvaa Alessandria – Asti, l’Ens, Il Sole Dentro Onlus, Il Centro Down Alessandria, Jada Onlus, l’Aias Alessandria, dea, lAnmic (Associazione nazionale mutilati e invalidi civili), l’Anmil (Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro), l’Arpa (Associazione per la Ricerca sulle psicosi e l’Autismo), l’Uical (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), Unms ( Unione Nazionale Mutilati e Invalidi per Servizio), il Centro Diurno Sole Luna (Policoop), e l’Associazione Commedia Community. Main sponsor della manifestazione è Kivi Srl, insieme a Golf La Fermata, Anwi (Associazione Nordic Walking Alessandria), Spazzorunners, Caffè Alessandrino, Kinesis di Fulvio Massa. Possono partecipare al concorso tutti i cortometraggi aventi come tema principale la disabilità o storie di personaggi disabili, realizzati da registi, filmakers, scuole, associazioni, comunità, centri socio-educativi, centri diurni e/o residenziali per disabili e strutture analoghe. Il concorso prevede due categorie: categoria “corti” di max. 20 minuti (compresi i titoli di testa/coda) e categoria “cortissimi e videoclip”, di massimo 8 minuti (compresi titoli di testa/coda). In fase di preselezione saranno privilegiati i cortometraggi che adottano tecniche di accessibilità per le persone non udenti e non vedenti.

Per partecipare occorre compilare la scheda di partecipazione al concorso disponibile sul sito www.cissaca.it e sulla pagina Facebook del Cissaca in ogni sua parte, fornendo in modo dettagliato le informazioni richieste e almeno due fotografie del film in formato digitale, da inviare via mail a: cissaca.comunicazione@gmail.com.

Il regolamento completo è consultabile sempre su www.cissaca.it. Copia del cortometraggio o del video dovrà pervenire al Cissaca (in formato dvd o su chiave usb) entro e non oltre il 23 novembre, al seguente indirizzo:

Cissaca, Consorzio Servizi Sociali dei comuni dell’Alessandrino

Festival Divi per un corto

via Galimberti 2A 15121 Alessandria

Al fine di individuare i cortometraggi in concorso, una selezione preliminare delle opere pervenute verrà effettuata da un comitato di selezione, il cui giudizio è insindacabile. I cortometraggi vincitori verranno premiati dalla Giuria del Festival (composta da 5 membri), con un premio di 500 euro. Sono previsti due premi, uno per la categoria “corti”, l’altro per la categoria “cortissimi e videoclip”. Autori ed interpreti verranno invitati a presentare l’opera di cortometraggio selezionata. La partecipazione al concorso è gratuita. Al termine della serata è previsto un “aperitivo al buio” offerto dalla Unione Ciechi Alessandria.

Info: Cissaca Alessandria

via Galimberti 2/A

Segreteria Festival: tel. 0131 229763

fax 0131 226766

www.cissaca.it

Fonte: alessandrianews.itdivi per un corto

(s.c./l.v.)