Festival nazionale di teatro delle differenze. Vincitore del Premio Enriquez per impegno sociale e civile. Da martedì 30 Giugno a sabato 4 Luglio – ore 21.15 a SANT’OMERO p.zza De Curtis. Ingresso Gratuito.

Dal 30 Giugno al 4 luglio, a partire dalle ore 21.15, in piazza Antonio De Curtis a Sant’Omero, avrà luogo la nona  edizione di TEATRI PARALLELI, Festival Nazionale di Teatro delle DIfferenze. In scena si esibiranno compagnie teatrali composte  da attori con diverse abilità provenienti da tutta Italia. Oltre agli spettacoli il festival presenterà  anche un laboratorio gratuito per bambini.

Teatri Paralleli vuole essere un ponte umano, artistico e sociale. Un luogo dove vari linguaggi teatrali e varie possibilità espressive trovano il loro naturale palcoscenico. Da nove anni crea l’opportunità di vedere cosa c’è oltre le più conosciute  proposte teatrali  e come attori con disabilità (sia essi professionisti e non) riescano a regalarci riflessioni originali ed uniche, sull’arte e sulla vita.

L’iniziativa è promossa dalla Cooperativa Sociale La Formica e della Pro-loco di Sant’Omero  e vede la collaborazione del Comune di Sant’Omero,Regione Abruzzo e la Compagnia Terrateatro, oltre al sostegno straordinario della Fondazione Tercas.

 

PROGRAMMA

Si Inizia MARTEDI’  30 Giugno alle ore 21,15 con la  coproduzione del TEATRO DELLE FORMICHE  e della compagnia TERRATEARO, che apriranno il Festival con “Tell me Otello”, spettacolo ispirato all’Otello di Shakespeare.

MERCOLEDì 1 luglio la compagnia  XE di  Firenze  presenta lo spettacolo di teatro danza “Mon Amuuuur!”, ispirato alle varie forme dell’amore.

Si continua GIOVEDI’ 2 Luglio con il gruppo TEATRO BUFFO  di Roma, in “L’Assenza, riflessione sulla lontananza e il desiderio dell’altro che non c’è. Alle 22,15, nella stessa serata, si esibiranno i BAMBINI DI SANT’OMERO, con lo spettacolo di fine laboratorio sul tema delle diversità (a cura della compagnia Terrateatro). VENERDI’ 3 luglio il TEATRO DEL KRAK di Ortona presenta lo spettacolo “Christian dalla Ci alla Erre”. La storia del rapporto tra un ragazzo con sindrome di Asperger e il suo insegnante.

A chiudere, SABATO 4 luglio, sempre alle ore 21.15 la COMPAGNIA BERARDI CASOLARI  di Taranto presenta “In fondo agli occhi”,uno spettacolo  che ci racconta  la cecità fisica e sociale dell’Italia, per la regia di Cesar Brie.

 

IL cartellone prevede anche un LABORATORIO a partecipazione gratuita, che si svolgerà presso la scuola elementare di Sant’Omero.

Tutti i giorni dal 28 giugno al 2 luglio, ore 17.00-19.00  LABORATORIO PER BAMBINI condotto da Cristina Cartone della Compagnia Terrateatro

In caso di pioggia gli spettacoli avranno luogo presso la palestra della scuola media ( nei pressi di Piazza De Curtis)

Direzione Artistica: Ottaviano Taddei

Organizzazione e Comunicazione: Cristina Cartone

Info:3391824676

www.terrateatro.org