Archivi mensili: febbraio 2015

“Dancing With Maria”, la danza come terapia

Presentato alla 29/a Settimana Internazionale della Critica di Venezia, Dancing with Maria è un documentario capace di emozionare profondamente l’animo umano, diventando indimenticabile. (altro…)

  • / 1 Commento

Collegno (TO): laboratorio e incontro su teatro sociale

Villa5  – Collegno (to) – 6 marzo 2015 Ore 15 -18 .

Laboratorio Teatro sociale – La diversa abilità del Teatro (altro…)

  • / Nessun commento

Il manga sulla rivincita di una scolara sorda

È appena arrivato in Francia il manga che racconta la disabilità come mai prima era stato fatto nel mondo dei fumetti giapponesi. (altro…)

  • / Nessun commento

Lodi: Pinocchio, burattino “senza limiti”

Pinocchio sognava di essere un bimbo normale. Uno in carne e ossa, come tutti gli altri. E invece le articolazioni di legno, le braccia e le gambe rigide di una marionetta, il naso lungo per le bugie raccontate, lo rendevano irrimediabilmente diverso. (altro…)

  • / Nessun commento

Milano: Comune e l’Oréal insieme per “Hello My Darling”

Grazie alla collaborazione tra Comune di Milano e L’Oréal Italia, leader del settore cosmetico, sarà possibile il prossimo 25 febbraio rappresentare al Teatro dell’Elfo “Hello My Darling”, (altro…)

  • / Nessun commento

Roma: Festival del Teatro Patologico 2015, l’arte che integra

Dal 20 febbraio all’8 marzo (dal venerdì alla domenica, h 21). Teatro Patologico in Via Cassia 472 – Roma

(altro…)

  • / Nessun commento

Inchiesta Art Brut. Intervista con Barbara Safarova di abcd

abcd art brut, associazione fondata nel 1999 dal regista Bruno Decharme per rendere accessibile al pubblico la sua collezione privata, non è né un museo (non ancora) né una galleria. È un gruppo di ricerca con base a Montreuil, uno spazio espositivo a Parigi e un’organizzazione gemella a Praga.

  • / Nessun commento

Così la Spagna rende i disabili maestri del violino

Verrà presentato il 24 febbraio a Madrid il Proyecto Alba. Un’iniziativa dell’Asociación Riojana Pro Personas con Discapacidad Intelectual (ARPS), (altro…)

  • / Nessun commento

A Padova va in scena la DanceAbility

Sabato 28 febbraio 2015, dalle 10.00 alle 17.00, a Padova, in via Padre Ramin 1, presso Villa Ottoboni, sede centrale dell’Istituto Cortivo, va in scena la DanceAbility, (altro…)

  • / Nessun commento

Al Prado di Madrid i quadri si toccano

È la prima mostra per non vedenti ospitata dall’istituzione: stampati in 3D sei capolavori, tra cui la “Gioconda”. (altro…)

  • / Nessun commento

Torna su ↑

Torna su