Inaugurazione venerdì 17 ottobre ore 10 presso la Biblioteca Civica Don Lorenzo Milani via Dei Pioppi 43 Falchera Torino.
Per l’occasione il CLGEnsemble si esibirà in una performance musicale con testi tratti da Le città invisibili di Italo Calvino.

Installazione aperta al pubblico il lun. 15:00 – 19:45, mar. merc. 14:00 – 19:45, dal gio. al sab. 8:15 – 14:00
a cura dell’Associazione Culturale CLGEnsemble in collaborazione con Coop. Soc. CLGEnsemble e MdR Motore di Ricerca “Comunità Attiva”.

L’installazione “Le città degli Invisibili” è il risultato del lungo lavoro eseguito in questi ultimi due anni sul quartiere Falchera di Torino. Il progetto coniuga l’attività del laboratorio di fotografia con la creazione di un grande archivio di suoni campionati e interviste agli abitanti, un’analisi sonora dettagliata del territorio.

L’opera è costituita da sei pannelli su cui verranno esposte sei fotografie a tema. A ogni pannello sarà abbinata una traccia audio ascoltabile in cuffia.

L’intento del lavoro svolto dagli operatori insieme agli ospiti disabili è quello di dare la possibilità a ogni ospite di sviluppare una capacità di osservazione dell’ambiente che lo circonda, vivere e rapportarsi con il territorio, documentando personalmente ciò che ha visto e sviluppando così un processo di individuazione e riconoscimento della propria singolarità.

La Cooperativa CLGensemble nasce nel settembre 2010 ed è accreditata con il Comune e le ASL della Città di Torino. Le attività si articolano in tre sedi, il nuovo CAD VedOltre a Chivasso, il Giardino Sonoro a Torino, nel quartiere Falchera e l’Orto Km0 nel comune di Lombardore. Il percorso storico e l’esperienza educativa del servizio arrivano da un progetto ventennale, la cui vocazione si è sempre caratterizzata in un forte interesse per la musica, l’arte e l’ambiente. Il gruppo degli ospiti ha quindi condiviso, attraverso una partecipazione attiva e un coinvolgimento diretto, i molteplici progetti nel territorio, accrescendo in tal modo il proprio senso di appartenenza, autonomia e integrazione sociale.

L’Associazione Culturale CLGEnsemble è attiva dal 2006 e svolge attività didattiche, laboratoriali e performative. Realizza percorsi e progetti musicali a carattere relazionale, coinvolgendo musicisti operanti sia a livello nazionale che internazionale. I percorsi di laboratorio, oltre a concretizzarsi in concerti e performance, implementano un ampio archivio sonoro, composto da registrazioni musicali, fotografie, video e audio riprese.

Da anni collabora con il progetto Motore di Ricerca “Comunità attiva” del Comune di Torino, un progetto che coinvolge associazioni e organizzazioni no profit offrendo opportunità di incontro e integrazione tra cittadini e persone con disabilità.

L’installazione sarà disponibile per il pubblico fino a giovedì 30 ottobre, negli orari di apertura della biblioteca (lun. 15:00 – 19:45, mar. merc. 14:00 – 19:45, dal gio. al sab. 8:15 – 14:00).

 

info: www.clgensemble.it – info@clgensemble.it