E’ il personaggio rivelazione della nuova stagione tv. Il suo ruolo di giudice a X Factor 7 ha già conquistato i cuori dei telespettatori di Sky e non solo.

Il cantante di Grace Kelly ha tutte le caratteristiche per essere adorabile: carino (per non dire bello), ironico e incredibilmente talentuoso. Insomma, il nostro sembra proprio non avere difetti e invece, com’era prevedibile, non è così.

Il nostro si è raccontato durante un’intervista condotta da Linus e Nicola Savino a DeeJay chiama Italia svelando un particolare inedito sulla sua vita: Michael Holbrook Penniman Jr., questo il suo nome all’anagrafe, ha ammesso di essere dislessico. Questo disturbo lo accompagna fin da quando era bambino, tanto da avergli creato non poche difficoltà tra i banchi di scuola:

Sono molto dislessico. Lo sono da sempre e purtroppo in questa cosa non cambio. Non sono in grado di scrivere con la penna, riesco solo con la tastiera di un computer. A scuola andavo male a causa di questo problema. Ho cambiato scuola tre volte tra la Francia e l’Inghilterra, dove mi hanno bocciato.

Mika rivela però di aver affrontato questo disturbo con serenità grazie alla scoperta della musica che, amette, gli ha cambiato la vita:

Quando ho cominciato a fare musica, mi è cambiato tutto: finalmente riuscivo a fare qualcosa di buono e non mi sentivo più stupido. Ho acquisito più fiducia in me stesso, insomma. Soprattutto quando ho trovato il mio primo lavoro alla Royal Opera House di Londra dove ho cantato per la prima volta. Avevo undici anni. Da quel momento le cose si sono messe meglio anche a scuola.

Fonte: spettacoli.blogosfere.it

(s.i./m.p.)