Si svolgerà martedì 18 a Palazzo Medici Riccardi.

Il “convegno didattica teatrale: differenza e disabilità. La percezione sociale della diversità” si svolgerà martedì 18 dicembre nella sala Fabiani di Palazzo Medici Riccardi.
Il convegno vuol essere un momento di riflessione e di analisi sulle prospettive e sulle modalità attraverso le quali si realizza la didattica teatrale nella disabilità e, al contempo, anche un momento di incontro tra le varie realtà che operano nel settore, finalizzato a promuove le attività delle associazioni di volontariato che operano sulla disabilità attraverso attività culturali in genere e teatrali in specifico.
L’incontro affronterà tematiche quali l’efficacia della didattica teatrale nel trattamento delle disabilità: in che modo l’esperienza teatrale si interfaccia con la disabilità e fino a che punto agisce sulla percezione della disabilità tra le persone? Il convegno sarà moderato da Carolina Gentili, attrice, co-fondatrice del CDRC Firenze.
Parteciperanno Paolo Bussagli (regista e drammaturgo) che parlerà sul tema “Egoismo sociale, diversità e didattica teatrale”, analizzando il rapporto tra disabilità ed espressione verbale e corporea.
Proseguirà Sabrina Tosi Cambini che porterà Il suo contributo quale attrice esperta in attività di teatro sociale orientato alla elaborazione di tematiche inerenti la diversità nel suo complesso.
Claudio Ascoli (attore e regista) che con la sua inconfondibile energia tratterà il tema della “diversa abilità”, regalandoci una passeggiata astratta tra cultura, arte e sociale che condurrà i presenti in un viaggio dentro se stessi, alla ricerca della “libertà nella diversità”.
Marcello Prayer (attore e docente di teatro) che parlerà sul tema “Soffio di forme de la nova terra”, presentando il metodo mimico di Orazio Costa come strumento di didattica teatrale nel caso delle disabilità.
E infine Cinzia Corazzesi con il contributo “Sotto Menti te Spoglie”: ci porterà a condividere e riflettere su esperienze teatrali “al margine”, laboratori e altre attività rivolte a persone disabili e/o pazienti psichiatrici.
Il programma:
15:00 Andrea Faggi – Presidente Associazione Alter Ego
– Saluti
15:10 Paolo Bussagli – CDRC Firenze. Regista e drammaturgo.
– “Egoismo sociale, diversità e didattica teatrale”.
15:30 Sabrina Tosi Cambini – Attrice, tutor teatro sociale Isole Comprese Teatro
– I Teatri dell ‘ Anima :pratiche e metodi del laboratorio teatrale della diversita’.
15.50 Claudio Ascoli – Attore, regista, Chille de la Balanza.
– “Tutti siamo diversi”
16:10 Marcello Prayer – Attore, docente di teatro.
– “Soffio di forme de la nova terra” – Saggio teatrale degli allievi dell’Accademia Arte nel Cuore di Roma
16:30 Cinzia Corazzesi – Compagnia Teatrale NATA Arezzo.
– “Sotto Menti..te Spoglie”
16:50 Interventi e dibattito
17:10 Andrea Faggi – Presidente Associazione Alter Ego
– Conclusioni
17:20 Coffe Break
Moderatrice: Carolina Gentili

File PdfIl volantino col programma del convegno

Fonte: gonews.it

(r.b./m.p.)