In primo piano

La Notte Europea dei Musei 2019: ingressi gratuiti, ingressi a 1€ e aperture prolungate

La Notte Europea dei Musei ritorna anche nel 2019 per una grande serata di cultura, arte e bellezza per scoprire e apprezzare ancora di più il ricco patrimonio artistico che ci circonda. Anche, l’Italia e dunque Torino e le altre province del Piemonte ovviamente parteciperanno a questa importante lunga notte bianca dei musei e dell’arte. (altro…)

  • / Nessun commento

Gold Master Internazionale, arte e sport a ritmo di musica

Sport e arte si incontrano nella danza, fusione perfetta tra gesto tecnico, coreografia e sforzo fisico, naturalmente immersi in una coinvolgente atmosfera di musica. È questa varietà di elementi, questa “completezza”, a rendere la danza così attraente; chi la prova non la abbandona più, indipendentemente dall’età e dalla volontà di praticarla a livello amatoriale o agonistico. (altro…)

  • / Nessun commento

“Le piccole vittorie” per i bambini con autismo

«Con il suo romanzo a fumetti – è stato scritto -, l’Autore racconta la sua storia personale di un padre che deve dire al proprio figlio tanto atteso che è il più formidabile dei bambini, malgrado l’inaspettata diagnosi di autismo.

(altro…)

  • / Nessun commento

Fotografo la malattia di mia figlia e do speranza e chi non ne ha più

Bianzè, il reportage di Renato Ferrarese è arrivato secondo a un concorso internazionale. Negli scatti c’è Matilde, affetta da distrofia muscolare: “Sbagliato nascondere la disabilità”. 
Ha raccontato la disabilità di sua figlia in un album di foto e ha inviato il reportage al prestigioso concorso promosso dal Fondo internazionale per la fotografia. (altro…)

  • / Nessun commento
« Precedenti Successive »

News

Francesco Musto presenta il suo cortometraggio “Essere Diversi”

“Essere diversi” è il cortometraggio d’esordio del regista Francesco Musto, attore avellinese e sceneggiatore. La lotta al bullismo raccontata dagli occhi di Fabio, i cui occhi sono quelli di un ragazzo comune, un ragazzo che potrebbe essere ognuno di noi. (altro…)

  • / Nessun commento

Arriva a Roma “La neurodiversità in viaggio”

«Non inganni la parola “autismo”, l’ASFF, infatti, non è un festival sulla disabilità, ma un festival cinematografico a tutti gli effetti, fatto da persone che considerano la diversità, qualunque diversità, un valore e non qualcosa di cui aver paura»: l’avevano sottolineato ancora una volta – in occasione della Giornata Mondiale per la (altro…)

  • / Nessun commento

Le persone e i talenti

Le persone e i talenti, a Riccione il Festival Internazionale delle Abilità Differenti.
Mercoledì 22 maggio danza, acrob.azie, comicità e musica per “Pezzi unici” nono evento del festival. (altro…)

  • / Nessun commento

Tecnologia e disabilità, la fotografa Rachael Short esplora la bellezza

Sembrano semplici immagini in bianco e nero, ma sono scatti speciali, che raccontano la storia dell’incontro tra tecnologia e disabilità. Una storia di accessibilità, vissuta da una fotografa che, dopo aver subito una lesione al midollo spinale e affrontando le conseguenze della disabilità, ha trovato nella fotocamera di iPhone XS un alleato che non delude mai. (altro…)

  • / Nessun commento

Arte Singolare e Plurale: inizia la mostra “Facendo altro” a Palazzo Barolo

Torino si tinge di colori. Fino al 16 Giugno, a Palazzo Barolo, nel cuore della città, sarà possibile visitare la mostra d’arte singolare e plurale “Facendo altro”. L’esposizione, a cura di Tea Taramino, Gianluigi Mangiapane e Cristina Balma, fa parte del progetto dell’assessorato al Welfare della Città di Torino e Opera Barolo, con la partecipazione di Artenne e Forme in bilico ed il contributo di Fondazione CRT. (altro…)

  • / Nessun commento

Quando l’archeologia è tutta da toccare e ascoltare

Reperti originali, stampe in 3D, app dedicate, virtual tour, un percorso tattile e sonoro per le persone cieche o ipovedenti. Succede a Lu Brandali (Santa Teresa di Gallura), grazie al ritorno della mostra multimediale realizzata dalla cooperativa sociale CoolTour. In programma fino a novembre (altro…)

  • / Nessun commento

Drag Queen con la sindrome di Down, la disabilità contro gli stereotipi

Unire il modo drag, la disabilità e la lotta a ogni tipo di stereotipo, tutto in nome dell’inclusione sociale e culturale: questi i presupposti che nel 2018 hanno portato alla nascita della “sindrome drag”, la prima compagnia drag composta da persone down. (altro…)

  • / Nessun commento

Pubblicato il bando per i contributi alle attività culturali del 2019 della Città di Torino

È stato pubblicato oggi sul sito della Città di Torino il bando per i contributi alle attività culturali del 2019. (altro…)

  • / Nessun commento

Inaugurata la mostra “Creatività+Genialità=Arte”

Una vetrina per proporre una serie di significativi esempi di come la disabilità possa sconfiggere le difficoltà e trasformarsi in opportunità di espressione e di realizzazione personale. (altro…)

  • / Nessun commento

Dietro l’etichetta di “disabili”: ritratti di ragazzi e delle loro passioni

Ad Adria, Rovigo, la mostra fotografica “Scusate il ritardo” di Riccardo Duò raffigura alcuni giovani per quello che amano di più. Per farci guardare le persone, che spesso restano nascoste dietro i loro limiti (altro…)

  • / Nessun commento

“Padova per tutti” le bellezze artistiche accessibili ai disabili

Un viaggio nel patrimonio artistico culturale di Padova accessibile a tutti. È lo scopo del progetto biennale ideato da una rete di associazioni che intende mappare la città e cercare di segnalare all’amministrazione quali problemi potrebbero incontrare i disabili durante una visita a musei ed edifici storici della città. (altro…)

  • / Nessun commento

La musica sconfigge la diversità, al Conservatorio con Maestri il «test» di un corso per disabili

Ha le forme di «Musica senza confini» l’innovativo progetto, che per mezzo di tecnologie più o meno sofisticate, vuole permettere di suonare e comporre musica anche alle persone con gravi limitazioni motorie e cognitive. (altro…)

  • / Nessun commento

Biodanza e disabilità

Un viaggio danzante lungo sei anni.

Si può definire così il progetto iniziato nel 2013 al Centro Diurno Santo Spirito che ha visto coinvolte diverse realtà associazionistiche e scolastiche astigiane e che sarà presentato la prossima settimana all’ottavo Forum Internazionale di Biodanza sociale e clinica di Vicenza. (altro…)

  • / Nessun commento

“Solo cose belle”, il film che smonta la paura del “diverso”

Raccontare la paura del “diverso”, del disabile, dell’immigrato, ma anche le risorse che possono scaturire dal superamento di timori e pregiudizi: è questa la sfida di Kristian Gianfreda, regista di Solo cose belle, il film in uscita nelle sale di tutta Italia il prossimo 9 maggio. (altro…)

  • / Nessun commento

Arte e disabilità: al via l’undicesima edizione del premio Eleanor Worthington

Il premio artistico “Eleanor Worthington” giunge alla sua undicesima edizione per continuare a sensibilizzare sul tema della disabilità attraverso l’arte: dal 6 maggio saranno esposti gli elaborati selezionati alla Sala degli Aquiloni del Collegio Raffaello di Urbino e giovedì 9 verrà premiato il vincitore alla Sala degli Incisori. (altro…)

  • / Nessun commento

“Arte e natura”: riflessioni collettive e pittura tra i monti, con quattro escursioni per disabili e non

L’AQUILA – Espressioni artistiche come il disegno e la scrittura, in un contesto naturale unico come le montagne dell’Abruzzo aquilano. Si può riassumere così, in estrema sintesi, il progetto di una giovane tecnica della riabilitazione psichiatrica, di un’associazione di promozione sociale e di una guida escursionistica. (altro…)

  • / Nessun commento

Una “canzone disegnata” per andare oltre l’autismo

Una “canzone disegnata”, basandosi sulla CAA (Comunicazione Aumentativa e Alternativa), per interagire con un compagno di classe con disturbo dello spettro autistico, e successivamente le varie immagini realizzate verranno donate a un Centro Terapeutico, per aiutare altri bambini e ragazzi con le stesse difficoltà del loro compagno: è (altro…)

  • / Nessun commento

Clara Woods presenta la sua decima personale e raccoglie fondi per i bambini autistici

Sabato 4 maggio vernissage e cena di beneficenza al Circolo Artistico di Arezzo (altro…)

  • / Nessun commento

A San Marino sul palco Paolo Ruffini e attori disabili: ‘non è uno spettacolo di beneficenza’

Sabato 4 maggio alle 21 il teatro Nuovo di Dogana ospiterà “Up&Down”, spettacolo con Paolo Ruffini e gli attori della compagnia Mayor Von Frinzius, alcuni di loro affetti da disabilità. (altro…)

  • / Nessun commento

La sindrome di Down e un’altra visione della bellezza

Si chiama “Radical Beauty” ed è un progetto che guarda alla diversità nel mondo dell’arte e della moda, e grazie al lavoro di quaranta fotografi internazionali, promuove la bellezza in ogni sua sfaccettatura, attraverso ritratti di sole persone con sindrome di Down. (altro…)

  • / Nessun commento

Raccontare Klimt con tessere d’oro

Ci occupiamo puntualmente delle varie iniziative promosse dalla Fondazione Bambini e Autismo di Pordenone che, nonostante il proprio nome, non si occupa solo di bambini, ma anche di persone con autismo adulte, seguendole nell’arco di tutta la vita. In tal senso, questa organizzazione ha realizzato una serie di servizi e centri che, a seconda dell’età e delle caratteristiche delle persone, possono accompagnarle nel modo più appropriato, con l’obiettivo di consentir loro una vita dignitosa e, per quanto possibile, “normale”. (altro…)

  • / Nessun commento

I falsi d’Autore dei disabili: “Un viaggio tra arte e bellezza”

I quadri riprendono capolavori del passato riprodotti dagli utenti delle cooperativa Progetto Promozione Lavoro e Arca 88. Si potranno ammirare dal 2 al 24 maggio (altro…)

  • / Nessun commento

Dall’arte alle start up

Comune, università e teatro insieme nel progetto dedicato ai più deboli

L’iniziativa selezionata nel programma Interreg Italia-Svizzera. L’Upo e l’università della Svizzera italiana ne valuteranno le ricadute sociali. (altro…)

  • / Nessun commento

“Una magia di dialogo”: a Miradolo in mostra l’informale

Il Castello di San Secondo ospita dal 6 aprile al 14 luglio l’esposizione “Informale. Da Burri a Dubuffet, da Jorn a Fontana”

(altro…)

  • / Nessun commento
« Precedenti Successive »

Vi segnaliamo

  • Festival delle abilità differenti
  • Arte plurale
  • Rizomi
  • Teatri delle diversità
  • Teatro sociale e di comunità

Torna su