In primo piano

La Notte Europea dei Musei 2019: ingressi gratuiti, ingressi a 1€ e aperture prolungate

La Notte Europea dei Musei ritorna anche nel 2019 per una grande serata di cultura, arte e bellezza per scoprire e apprezzare ancora di più il ricco patrimonio artistico che ci circonda. Anche, l’Italia e dunque Torino e le altre province del Piemonte ovviamente parteciperanno a questa importante lunga notte bianca dei musei e dell’arte. (altro…)

  • / Nessun commento

Gold Master Internazionale, arte e sport a ritmo di musica

Sport e arte si incontrano nella danza, fusione perfetta tra gesto tecnico, coreografia e sforzo fisico, naturalmente immersi in una coinvolgente atmosfera di musica. È questa varietà di elementi, questa “completezza”, a rendere la danza così attraente; chi la prova non la abbandona più, indipendentemente dall’età e dalla volontà di praticarla a livello amatoriale o agonistico. (altro…)

  • / Nessun commento

“Le piccole vittorie” per i bambini con autismo

«Con il suo romanzo a fumetti – è stato scritto -, l’Autore racconta la sua storia personale di un padre che deve dire al proprio figlio tanto atteso che è il più formidabile dei bambini, malgrado l’inaspettata diagnosi di autismo.

(altro…)

  • / Nessun commento

Fotografo la malattia di mia figlia e do speranza e chi non ne ha più

Bianzè, il reportage di Renato Ferrarese è arrivato secondo a un concorso internazionale. Negli scatti c’è Matilde, affetta da distrofia muscolare: “Sbagliato nascondere la disabilità”. 
Ha raccontato la disabilità di sua figlia in un album di foto e ha inviato il reportage al prestigioso concorso promosso dal Fondo internazionale per la fotografia. (altro…)

  • / Nessun commento
« Precedenti Successive »

News

Mestre: apre il corso di formazione per operatori museali sull’accessibilità delle persone con disabilità visiva

L’assessore comunale al Turismo, Paola Mar, ha aperto questa mattina, lunedì 16 settembre, nella sede dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Venezia, in via Circonvallazione a Mestre, il corso di formazione “Arte del con-tatto”, un corso base rivolto ad operatori museali sull’accessibilità dei musei per persone con disabilità visiva. (altro…)

  • / Nessun commento

Leonardo diventa multisensoriale

MILANO. L’ultima cena di Leonardo da Vinci diventa un’opera multisensoriale ‘visibile’ a tutti, anche ai non vedenti: succede a partire da domani, fino al 13 ottobre alla fondazione Stelline, dove sarà in mostra l’installazione “Spolvero. Il cenacolo rivelato”. (altro…)

  • / Nessun commento

Percorso sensoriale e musica. L’invito e’ al museo Faraggiana

Il progetto “PERCORSO MULTISENSORIALE – Innovazione e accessibilità per un’esperienza di visita al Museo di Storia Naturale Faraggiana Ferrandi” promosso

(altro…)

  • / Nessun commento

Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilita’

La conferenza finale che domani concluderà al Parlamento Europeo il progetto “COME-IN! Cooperazione per una piena accessibilità ai musei – Verso una maggiore inclusione” – iniziativa che ha coinvolto sei Paesi europei, allo scopo di potenziare la capacità dei musei di piccole e medie dimensioni di attrarre visitatori, rendendosi

(altro…)

  • / Nessun commento

Sindrome di Down, 10 cose da sapere. Arrivano un libro e un film

ROMA – Un film per scoprire, un libro per capire: escono quasi in contemporanea il libro di Anna Contardi (coordinatrice nazionale dell’Associazione italiana persone Down), (altro…)

  • / Nessun commento

Storia di una persona disabile tra realismo e sorrisi

Con l’episodio numero 22 della terza stagione si è conclusa venerdì su Fox (canale 112 di Sky) la serie statunitense Speechless. (altro…)

  • / Nessun commento

Puglia, tra arte e disabilità con il maestro Lanzetta e Miriam Gaudio

Un incontro casuale, poi un lavoro teatrale che parla di disabilità e arte: è questo il lavoro tra Antonio Lanzetta di Striano, e la pugliese Miriam Gaudio, che ha “coniato” il monologo “Il Potere dell’Amore” proprio per suggellare quello che è un rapporto sottile e profondo tra le due sfere che solo da lontano possono sembrare distanti. (altro…)

  • / Nessun commento

Michele e Daniela, dj bionici. E la vita con le protesi è ricca di ironia

Un amore nato nei corridoi del Centro Protesi Inail di Budrio, in un luogo che è rimasto loro nel cuore, con tanta gratitudine. Michele e Daniela si incontrano così, mentre ognuno prova le protesi con cui dovrà convivere. (altro…)

  • / Nessun commento

“Ci credi alla fiabe?”: la Lega del Filo d’Oro sì

Una grande giornata di festa ha animato il nuovo Centro Nazionale di Osimo(Ancona) della Lega del Filo d’Oro, l’Associazione impegnata nell’assistenza, nella riabilitazione, nell’educazione e nel reinserimento in famiglia – e in molti casi anche nella società – delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, che, come da tradizione, ha celebrato l’arrivo dell’estate insieme ai propri ospiti e alle loro famiglie, al personale e ai volontari dell’Associazione. (altro…)

  • / Nessun commento

La musica e l’arte, come la vita, si possono fare solo insieme

È un concetto, questo, sottolineato in diverse occasioni dal musicista Ezio Bosso ed è la stessa idea che sta alla base dell’“InclusionFestival” di Perugia, che l’ultimo giorno di agosto darà vita a una grande festa di musica e arte, «nata – come scrivono Raffaele Puzio e Mattia Liguori – con lo scopo preciso di indicare una possibile risposta alle (altro…)

  • / Nessun commento

Un Festival Cinematografico che rompe l’isolamento dei Malati Rari

«Abbiamo aperto il concorso anche a tematiche vicine alle Malattie Rare, come la disabilità, l’empatia, la resilienza, la capacità di superare i propri limiti, per celebrare le (altro…)

  • / Nessun commento

Percorsi per i non vedenti: Museo Tattile Omero di Ancona e Museo Egizio del Cairo insieme

Chiudete gli occhi. Immaginate la suggestione delle forme geometriche, la spiritualità dei marmi sprigionate da alcune delle più note opere dell’antichità conservate al Museo Egizio del Cairo. (altro…)

  • / Nessun commento

Il senso e la forma: educazione estetica tra corpo e mente

Una nuova proposta di alto spessore culturale arriva dall’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza di Bologna, con il proprio Museo Tattile Anteros. (altro…)

  • / Nessun commento

Artisti e disabili uniti per la mostra che fa rivivere Palazzo Silva

Cultura, arte e inclusione sociale vanno a braccetto nel nuovo allestimento di Palazzo Silva presentato ieri al pubblico dall’amministrazione comunale, dal conservatore dei musei civici domesiAntonio D’Amico e dal presidente del Ciss Ossola Giorgio Vanni. (altro…)

  • / Nessun commento

Sesso e disabili, l’ironia di fumetti ed illustrazioni per abbattere il muro

Sesso e disabili, ecco la mostra che usa l’ironia del fumetto e delle illustrazioni per abbattere un muro fatto di stereotipi sulla sessualità e disabilità. (altro…)

  • / Nessun commento

Disabilità, inclusione, arte: Fondazione Comunità Novarese promuove 15 progetti

316mila euro stanziati a 15 progetti (che hanno un valore complessivo di oltre 700mila euro) attivati per migliorare la qualità della vita nel nostro territorio: è questo il quadro complessivo di “FCN Dona”, il risultato dei bandi della Fondazione Comunità del Novarese Onlus per i primi sei mesi di quest’anno, sostenuti con risorse territoriali di Fondazione Cariplo.

(altro…)

  • / Nessun commento

I musei lavorano su disabilità sensoriali e percettive: aperto il bando di Fondazione Tim

I candidati dovranno proporre progetti destinati ai principali musei italiani, che permetteranno di far incontrare l’arte anche a persone con disabilità percettive e sensoriali. Largo a realtà aumentata e nuove tecnologie. (altro…)

  • / Nessun commento

Lucilla, designer cieca che insegna a “toccare” l’arte

C’era anche Lucilla D’Antilio, artista, designer e insegnante cieca, allo IED Factory 2019, 14 laboratori multidisciplinari e performance dal vivo, in cui i giovani creativi dell’Istituto, coinvolti in un innovativo progetto di open education, in partnership con il MACRO Asilo, lavorano al fianco di professionisti del settore e artisti di fama internazionale. (altro…)

  • / Nessun commento

Il libro di David, il fumettista autistico e col ciuffo blu «vi racconto il mio mondo»

Occhi azzurri vispi e sorridenti, un ciuffo eccentrico blu e arancione. David Summerer, alla presentazione del suo primo libro di fumetti, entra senza difficoltà nel ruolo dell’artista, senza però recitare, perchè il diciottenne arista lo è davvero.

(altro…)

  • / Nessun commento

Chiara Bersani: «Io sul palco per accettare il mio corpo non conforme»

Diversamente abile a chi? Chiara ha gli occhi verdissimi, una cascata di capelli biondi, l’anima da grande lottatrice che di quel corpo da bambina ha fatto una battaglia politica. «Combatto contro tutti gli stereotipi.

(altro…)

  • / Nessun commento

Sentire la danza, toccare il teatro, condividere l’arte

Dopo aver passato un pomeriggio e una serata assieme a un gruppo di persone acute, simpatiche e spassose – alcune delle quali erano anche cieche o ipovedenti – ospite

(altro…)

  • / Nessun commento

Leonardo inclusivo e accessibile a tutti

Ritenuto un vero e proprio “ponte” tra persone con disabilità visiva e normovedenti, per esplorare e gustare insieme l’arte, il progetto di inclusione culturale “DescriVedendo”, ideato dall’ANS (Associazione Nazionale Subvedenti), sta per approdare in un luogo particolarmente prestigioso, ovvero nell’ambiente quasi certamente più illustre del Castello Sforzesco di Milano, la Sala dell’Asse, eccezionale testimonianza della presenza di Leonardo da Vinci che ne affrescò le pareti. Accadrà da domani, 13 giugno, con l’iniziativa denominata “DescriVedendo Sala dell’Asse”.

(altro…)

  • / Nessun commento

Siena, i detenuti disegnano per i non vedenti

Quadri pensati da detenuti per non vedenti, dipinti nell’ambito del laboratorio artistico interno al carcere di Siena

(altro…)

  • / Nessun commento

Il Parkinson si combatte a cominciare dalle parole

Lo ha dichiarato Giangi Milesi, presidente della Confederazione Parkinson Italia, durante la presentazione del “Glossario per comprendere la malattia di Parkinson”, pubblicato da Antonino Marra – già presidente della stessa Confederazione – insieme alla moglie Manuela Cossiga, strumento che risponde al bisogno di diffondere (altro…)

  • / Nessun commento
« Precedenti Successive »

Vi segnaliamo

  • Arte plurale
  • Festival delle abilità differenti
  • Rizomi
  • Teatri delle diversità
  • Teatro sociale e di comunità

Torna su