Città di Torino

Musei Scuola

Home > Proposte dai Musei > Musei di Torino e Provincia > Museo/laboratorio di scienze della scuola secondaria di primo grado Carlo e nello Rosselliel MUSEO-LABORATORIO DI SCIENZE di Torino

Museo/laboratorio di scienze della scuola secondaria di primo grado Carlo e nello Rosselliel MUSEO-LABORATORIO DI SCIENZE di Torino

logo museo

Scuola secondaria di primo grado Carlo e Nello Rosselli
I.C. VIA RICASOLI
via Bettino Ricasoli 15 - Torino
tel. 0118179109
e-mail:  ic.viaricasoli@tiscali.it
sito web: www.icviaricasoli.it

allestimento i ragazzi lavorano

La scuola "Carlo e Nello Rosselli" partecipa al progetto "Vuoi costruire il tuo museo scolastico?"    esponendo la propria collezione per la prima volta il 26 maggio 2013 .
Dopo un percorso di tre anni, il 22 maggio 2016, viene inaugurata la sede permanente del Museo/laboratorio di scienza scolastico.

ROSSELLI VIDEO
 GUARDA il video e le immagini realizzate in occasione dell'apertura straordinaria del museo-maggio 2017
allestimenti

Protagonisti principali di questo risultato sono stati i ragazzi delle classi 2D, 3D e 3C.

allestimento i ragazzi lavorano-2

L'idea dell'allestimento prende corpo a partire dalle suggestioni delle fotografie storiche ritrovate e dalla necessità di farne un luogo di apprendimeneto dinamico e partecipato: un'esposizione a portata di mano e declinata con gli occhi dei giovani allestitori che sono anche i principali utilizzatori della collezione.

All’origine del progetto di creazione del Museo/Laboratorio di Scienze all’interno della scuola Rosselli vi è la presenza di un ricco fondo di strumenti per la didattica laboratoriale della Fisica e delle Scienze la cui origine va ricercata nelle primissime scuole tecniche create a Torino a metà del 1800 e negli anni dell’unità d’Italia.

6-18

Gli strumenti più antichi provengono infatti dalla Regia Scuola Tecnica di Po, sorta nel 1861, terza scuola tecnica di avviamento al lavoro e una delle più frequentate di Torino nella seconda metà dell'800 e primi del '900.

A questi strumenti si affiancano pezzi sempre più moderni (molta strumentazione appartiene agli anni 60/70) che testimoniano l'evoluzione del percorso educativo dell'insegnamento/apprendimento della didattica delle scienze sperimentali.

La dotazione strumentale ha seguito il laborioso percorso di trasloco e accorpamento delle scuole medie del quartiere Vanchiglia passando per le scuole: di Po, Lagrange, Giacosa, Marconi, Rosselli nelle sedi di via dell’Ippodromo o Rossini, via delle Rosine, via Sant'Ottavio, via Giulia di Barolo, via Ricasoli.

8-14

Attraverso la ricostruzione delle successive collocazioni degli strumenti è quindi anche possibile riscoprire una parte della storia delle scuole di grado superiore dei quartieri Vanchiglia e Vanchiglietta negli ultimi cento anni, restituendo così una memoria importante ai cittadini del quartiere e di tutta la Città.

3-31

LA COLLEZIONE
pubblichiamo alcune immagini degli oggetti didattici che costituiscono la collezione del museo

5-23

UN PO' DI STORIA
della scuola su MuseoTorino

INAUGURAZIONE DEL MUSEO 
domenica 22 maggio 2016

scarica l'invito-2 (817 KB)

Cerca nel sito

Ricerche avanzate