Città di Torino

Musei Scuola

Home > Proposte dai Musei > Musei di Torino e Provincia > Fondazione Merz

Fondazione Merz

Fondazione Merz

via Limone, 24
10141 Torino
tel. 011 19719792 - fax 011 19719805
e-mail: edu@fondazionemerz.org
sito web: www.fondazionemerz.org

La Fondazione Merz, inaugurata nell’aprile 2005, ospita il fondo di opere di Mario Merz, un patrimonio d’inestimabile valore storico, con lo scopo di conservarlo, tutelarlo, renderlo accessibile e comprensibile al pubblico. Allo stesso tempo, ha come finalità il sostegno dello studio, della ricerca e la promozione di iniziative legate all’arte e alla cultura contemporanea.

merz

Il Dipartimento Educativo concorre al conseguimento degli obiettivi della Fondazione, offrendo un insieme di attività e di servizi finalizzati a favorire la relazione tra il pubblico e il patrimonio del museo e a diffondere la conoscenza dei linguaggi e delle pratiche dell’arte contemporanea.
Proponendosi, in primo luogo, come strumento a servizio della Scuola, sviluppa la sua azione educativa progettando interventi che sostengano l'attuazione dei percorsi di educazione all'immagine e di studio dei codici visivi e, soprattutto, favoriscano la creazione di spazi per l’espressione individuale.

merz1

Momento essenziale di ogni azione didattica è l’incontro con l’opera, con la sua fisicità e i suoi significati. Attraverso il dialogo, lo scambio  di informazioni e la condivisione anche emotiva di ciò che l’esperienza percettiva dell’opera sollecita, gli studenti sono invitati ad un esercizio di osservazione e decodificazione dei linguaggi, misurato in relazione alle diverse fasce d’età, per giungere al riconoscimento e alla comprensione dei contenuti delle mostre.

All’azione di lettura critica che caratterizza la visita guidata, sono sempre associate attività pratiche di laboratorio, riferite agli elementi fondanti il linguaggio delle immagini, valide essenzialmente in quanto esperienze ricche di quei valori formativi ed educativi che sempre l’esercizio della creatività comprende.

Attività educative 2015/16

 

Cerca nel sito

Ricerche avanzate