Area Lavoro Sviluppo
Fondi europei Innovazione
e Smart city

Sei su: Città di Torino > Lavoro e Orientamento > Area Lavoro Sviluppo Fondi europei Innovazione e Smart city

Settori e servizi

Cantieri di Lavoro

logo del Progetto Qualità del Comune di TorinoLogo System Certification ISO 9001Il Servizio Cantieri di Lavoro è inserito nel "Progetto Qualità" del Comune di Torino per i servizi erogati agli utenti.
Certificato ISO 9001 (pdf 225 Kb)
Carta della Qualità dei Servizi Cantieri di Lavoro (pdf 0.63 Mb)
Modulo online per Segnalazioni e Reclami

Che cosa sono

I Cantieri di Lavoro, previsti dall'articolo 32 della Legge Regionale 34/2008, consistono nell'inserimento temporaneo e straordinario di cittadini disoccupati di lungo periodo, prevalentemente con mansioni di pubblica utilità nell'ambito del decoro e della manutenzione degli uffici e degli spazi pubblici.. I Cantieri prevedono la partecipazione a iniziative di orientamento e di formazione per aiutare le persone inserite nella ricerca di un'occupazione.

A chi si rivolgono

I Cantieri di Lavoro si rivolgono a disoccupati italiani e stranieri in possesso dei requisiti richiesti da un bando pubblico emanato annualmente: età anagrafica, anzianità di residenza nel Comune di Torino, anzianità di iscrizione al Centro per l’Impiego di Torino, situazione reddituale del nucleo familiare. Sono previsti differenti bandi di partecipazione in base all’età e alla composizione del nucleo familiare. La durata massima per ogni Cantiere è di 12 mesi. Le persone inserite nei Cantieri mantengono lo stato di disoccupazione e percepiscono un’indennità economica, basata sulla normativa regionale vigente, per i giorni effettivi di presenza. A questi si aggiungono gli assegni per il nucleo familiare, se e in quanto spettanti; la Città provvede inoltre a versare i contributi previdenziali.

Note informative (pdf - 182 Kb)

Cantieri di Lavoro - Edizione 2016
Informazioni

I cantieristi in servizio possono rivolgersi all'’ufficio Cantieri nei giorni: martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30.

Responsabile Cantieri di lavoro: Lorenzo Barbero.