vai ai contenuti
vai al menu

home > servizi > centri di cultura > comunicazione e media > sotto18 film festival

Sezione Design

SEZIONI

PROGETTI, EVENTI E COLLABORAZIONI

Sotto18 Film Festival

#IOGIROINCASA

Sottodiciotto Film Festival & Campus, la cui 21ma edizione è stata rimandata al prossimo dicembre a causa dell'emergenza sanitaria da Covid 19, promuove #iogiroincasa, una nuova iniziativa rivolta ai più giovani.

Aperta a tutte le bambine e i bambini e ragazze/ragazzi dai 4 ai 18 anni, la call è un invito a raccontare la propria esperienza di confinamento tra le mura domestiche: avete documentato la vostra vita e quella dei vostri familiari durante il lockdown? Avete inventato una storia? Che ricordo avete adesso di quel momento? Come avete immaginato allora e come immaginate ora il futuro? Quali sogni e quali desideri avete avuto?

I video possono essere realizzati con qualunque mezzo abbiate a disposizione: smartphone, tablet, webcam, videocamere...
 
Girati a due o a più mani – nel caso dei più piccoli con l'eventuale aiuto di genitori o fratelli maggiori, nel caso dei più grandi in autonomia o in collaborazione a distanza con amici o compagni di scuola – i lavori dovranno avere la durata massima di tre minuti.
I cortometraggi pervenuti saranno via via caricati e pubblicati sul canale Vimeo del Festival, perseguendo l'obiettivo – da sempre prioritario per Sottodiciotto – di dare visibilità alle produzioni audiovisive dei giovanissimi.

Possono partecipare a #iogiroincasa video di qualunque genere e formato, realizzati a partire dal 22 febbraio 2020. Una selezione dei video pervenuti sarà montata in un lungometraggio proiettato nel corso della prossima edizione del Festival (Torino, 5-11 dicembre 2020). 
La partecipazione alla call di #iogiroincasa (aperta fino al 31 ottobre) è gratuita.

Per aderire all'iniziativa è sufficiente inviare una copia del video (anche tramite WhatsApp o Telegram o SMS al numero telefonico 351 7003486 o alla mail info@sottodiciottofilmfestival.it) con contestuale dichiarazione liberatoria.

Visita il sito del Sottodiciotto Film Festival


crediti


torna su