vai ai contenuti
vai al menu

home > notizie > catalogo editoriale > Garantire il diritto al gioco

Copertina Garantire il diritto al gioco

Catalogo editoriale

GARANTIRE IL DIRITTO AL GIOCO

Studi e ricerche sul diritto al gioco

a cura di Anna Maria Venera
Città di Torino, Iter
collana Esperienze Educative Città di Torino
edizioni junior
Azzano San Paolo 2011

ITER, attraverso i Centri di Cultura per il Gioco della Città di Torino, offre risorse e opportunità sul gioco e sull'animazione, restituendo all'esperienza ludica una posizione importante nell'infanzia. Diventa importante garantire e sostenere il diritto al gioco con attenzione ai mutamenti socio-culturali che determinano la trasformazione della famiglia, della scuola, delle relazioni tra pari e tra generazioni diverse, ancora di più tra culture differenti.
Il gioco, oltre ad essere strumento per educare è un elemento importante di ogni tempo e di ogni cultura, portatore di modelli e di valori, rappresenta lo specchio del modo di essere e di pensare della società nella quale si vive. Il gioco ci dice molto dei bambini, ma ci dice molto anche sui contesti nei quali si manifesta. In primo luogo sugli adulti che si occupano di loro e con loro si relazionano dentro e fuori dal gioco, sulle rappresentazioni di sviluppo, educazione e relazione, sul ruolo dell'adulto e sulle priorità educative di una comunità che orientano il progetto educativo di un servizio.

Il volume raccoglie gli interventi di un recente convegno, integrati con contributi originali, di Emma Baumgartner, Anna Maria Bondioli, Cristina Coggi, Sara Nosari, Mario Pollo, Paola Ricchiardi, Donatella Savio, Gianfranco Staccioli, Maria Carla Rizzolo, Anna Maria Venera

La presentazione è di Mariagrazia Pellerino ed Umberto Magnoni.

Per informazioni:
ITER - Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile
via Revello 18, 10139 Torino
telefono 01101129182
iterformazione@comune.torino.it

Torna al catalogo editoriale


crediti


torna su