vai ai contenuti
vai al menu

home > notizie > catalogo editoriale > Ernesto e le parole

Copertina Ernesto e le parole

Catalogo editoriale

ERNESTO E LE PAROLE

a cura di Gruppo Gioco Ospedale
Città di Torino – Iter
editore Città di Torino – Iter
Torino 2008

Topo Ernesto, protagonista di questa favola, con il suo mondo di parole che lo aiutano a uscire indenne dalla difficoltà in cui spesso si trova; è l'amico che invita a recuperare quel piacere che solo il libro è in grado di trasmettere alleggerendo lunghe ore, trascorse spesso a letto in solitudine...

Il Gruppo Gioco Ospedale, che ha curato questa pubblicazione, fa del gioco, attività libera e gratificante, un ponte con la vita fuori dall'ospedale con sale gioco, carrello gioco per portare i giochi al letto dei bambini che non possono alzarsi, percorsi di accompagnamento all'intervento chirurgico e Bibliomouse la biblioteca che propone attività intorno al libro ma non solo.

Bibliomouse è spazio per laboratori espressivi, scientifici, multimediali in cui i bambini possono cimentarsi in attività ludiche, invenzioni di storie, filastrocche, canti, giochi di parole; è luogo privilegiato di comunicazione e di socializzazione in un clima piacevole in cui il gioco consente di vivere momenti di serenità e riconduce alle azioni della quotidianità anche in ospedale. Le proposte della biblioteca che si fa itinerante raggiungono i bambini che non hanno la possibilità di alzarsi e rappresentano un'occasione per stimolare il piacere della lettura e dell'incontro con il libro.

Il topo Ernesto entra nella storia di Bibliomouse subito dopo la sua apertura, come proposta progettuale aperta sia alle scuole del territorio che ai bambini ricoverati: oggi ne è la mascotte.

Il racconto, inventato con la consulenza dello scrittore torinese Massimo Tallone, è stato presentato ai bambini ricoverati e agli alunni delle scuole primarie Vittorino da Feltre, Fioccardo, Parato e Fontana, ai bambini delle scuole dell'infanzia di via Garessio e di strada ai Ronchi, che hanno realizzato le meravigliose illustrazioni. Il lavoro è stato poi presentato in una mostra allestita all'interno dell'OIRM – Ospedale Infantile Regina Margherita, visitata non solo dal personale sanitario, dalle famiglie e dai bambini ricoverati, ma anche dai bambini delle classi in visita che hanno avuto l'opportunità di conoscere l'ospedale e la sua biblioteca in contesto privilegiato non compromesso dalla malattia.

La pubblicazione è stata realizzata dal Centro Promozione Servizi di Iter.

pubblicazione scaricabile (.pdf)

Per informazioni:
Gruppo Gioco Ospedale
via Fiesole 15/A, tel. 01101139400
centrigioco@comune.torino.it

Torna al catalogo editoriale


crediti


torna su