vai ai contenuti
vai al menu

home > iniziative > la scuola adotta un monumento > torino porte aperte

Torino Porte Aperte 2020

A causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, nel mese di maggio non si potrà svolgere la  manifestazione Torino Porte Aperte, atteso appuntamento durante il quale le scuole di ogni ordine e grado inserite nel progetto nazionale La scuola adotta un monumento aprono i monumenti alla cittadinanza.
Per rispettare il lavoro di bambini e bambine, ragazzi e ragazze e dei loro insegnanti, verrà ugualmente pubblicato l’opuscolo che raccoglie tutte le adozioni di quest’anno scolastico. Un anno ricco di novità, in cui ricorre il venticinquesimo anno del progetto, e che per la prima volta ha allargato le adozioni alle “pietre d’inciampo”.
Dal 2015 ad oggi ne sono state posate 114 a Torino, monumenti diffusi e partecipati per ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista. Il progetto torinese è nato in risposta all’esigenza manifestata da alcuni cittadini e cittadine affinché la città emulasse il progetto Stolpersteine dell’artista tedesco Gunter Demnig, oggi riprodotto in tutta Europa.

Le schede e le foto dei monumenti e delle pietre d'inciampo adottati quest'anno divisi per circoscrizione


crediti


torna su