vai ai contenuti
vai al menu

home > iniziative > estate ragazzi

Estate ragazzi

EDIZIONE 2019

La Città di Torino e ITER, con la Compagnia di San Paolo e l'Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, offrono alle famiglie che restano in città nei mesi estivi opportunità per il tempo vacanza dei figli.

L'iniziativa, presso alcune scuole cittadine che hanno dato disponibilità, è riservata a bambine/i e ragazze/i da 6 a 11 anni di età residenti in città e che frequentano la scuola primaria. In caso si verificasse una disponibilità di posti questa è ampliata anche ai non residenti.
La determinazione della quota di partecipazione avviene con la presentazione del valore ISEE.

CENTRI ESTIVI IN CITTÀ
dal 10 giugno al 26 luglio 2019

Veri e propri centri di vacanza a carattere diurno nelle sedi scolastiche messe a disposizione dalle direzioni didattiche in convenzione con l'Amministrazione Comunale e all'interno degli oratori delle associazioni Noi Torino e AGS per il Territorio.
Un ventaglio di opportunità realizzato, a livello circoscrizionale, in collaborazione con scuole, associazioni e soggetti a diverso titolo coinvolti, per consentire alle famiglie una scelta che garantisce principi basilari e qualità del servizio.
Nei centri estivi le attività sono condotte da soggetti attuatori qualificati con apposito bando cittadino. Il servizio di refezione è a cura del soggetto attuatore.

I centri estivi raccoglieranno le iscrizioni
dal 6 al 25 maggio 2019

pieghevole
elenco delle sedi
elenco dei soggetti qualificati

-----------------------------------------------------

BANDO PER SOGGETTI GESTORI 2019/2020

Anche quest’anno ITER, Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile, seleziona associazioni, fondazioni, organismi non lucrativi di utilità sociale, ecc. che posseggono i necessari requisiti e capacità per configurarsi come soggetti gestori di centri estivi nella Città di Torino.

I soggetti interessati alla gestione dei centri estivi per il 2019/2020 possono presentare domanda entro il 22 marzo 2019.

scarica il bando
scarica il modulo di domanda
scarica la scheda di valutazione in Word


N.B: In risposta alle domande pervenute in merito all’art.4 del bando: “Requisiti”, si specifica quanto segue:

  1. Il coordinatore di centro estivo deve possedere almeno un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado nonché un’esperienza di conduzione di centro estivo di due anni, per almeno un mese continuativo.
    Il possesso del diploma di un corso di Laurea nella classe di Laurea L-19 (Scienze dell’educazione e della formazione) ovvero il possesso di un diploma di Laurea abilitante nelle classi di Laurea magistrale LM-50 – Programmazione e gestione dei servizi educativi, LM-85 – Scienze pedagogiche, ovvero il possesso di diploma di laurea vecchio ordinamento sono pertanto da considerarsi quali requisiti valutabili ma non vincolanti per la qualificazione.

  2. Per gli animatori i requisiti essenziali sono la maggiore età e il diploma di scuola secondaria superiore.


 


crediti


torna su