News

Alla chiusura della call (3 ottobre) sono pervenute 44 candidature che coinvolgono 71 P.O. appartenenti a 11 Divisioni (compresi Servizi Centrali e Corpo di Polizia Municipale) della Città. Si sta procedendo all’istruttoria delle proposte che saranno valutate da una commissione che verrà appositamente costituita nelle prossime settimane.

Cos'è innova.TO

Nel mese di settembre 2019 la Città di Torino ha lanciato una call to action rivolta ai propri funzionari in Posizione Organizzativa (P.O.) per selezionare i progetti più interessanti e innovativi per l’Amministrazione. I 5 progetti selezionati potranno essere implementati grazie al budget di 40 mila euro del programma europeo Urbact, attraverso una assistenza tecnica specializzata che metterà a disposizione ogni tipo di risorsa e sostegno necessario per la realizzazione.

Il progetto Innovato-R viene attuato in sinergia con il piano di formazione della Città di Torino “Formare per innovare. Piano formativo ente 2019/2021” e in particolare con il percorso formativo sperimentale che è stato avviato nei mesi scorsi in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e SAA. Il percorso propone ai 500 funzionari in P.O. della Città di Torino il raggiungimento di un obiettivo PEG attraverso la realizzazione di un project work che ha lo scopo di introdurre nella propria realtà lavorativa un micro-cambiamento delle modalità operative, dei processi, degli strumenti, delle logiche organizzative con cui viene svolta un’attività già esistente - che si intende migliorare e innovare dal punto di vista del come viene organizzata e gestita - oppure di un’attività totalmente o in parte nuova, mai realizzata finora.

IL PROGETTO EUROPEO INNOVATO-R

La Città di Torino, in qualità di lead partner del progetto europeo “Innovato-R”, ha l’obiettivo di trasferire la pratica dell’iniziativa “InnovaTO” – sperimentata nel 2014 - ad altre amministrazioni pubbliche delle città partner di progetto (Porto, Rotterdam, Gran Metropole di Parigi, Cluj- Napoca, Murcia, Veszprem) e di rilanciare una nuova edizione nel contesto torinese.

L’iniziativa InnovaTO consisteva in una “competizione” collaborativa/cooperativa ta dipendenti della Città per stimolare lo sviluppo di progetti innovativi in grado di contribuire a migliorare le performance dell’Amministrazione Comunale attraverso la riduzione degli sprechi e/o la valorizzazione delle risorse.

Ciascun partner europeo coinvolto metterà in atto una realizzazione pratica della metodologia di Innova.TO, secondo gli strumenti disponibili e adattandolo al proprio contesto ed ambiente organizzativo.

La Città di Torino focalizzerà la propria azione sull’implementazione delle proposte progettuali, l’aspetto più difficoltoso della prima edizione di InnovaTO, concentrando l’attenzione su alcuni specifici elementi utili a facilitare la realizzazione del progetto.

Per approfondire: il sito del progetto europeo Innovato-R

English version Prima edizione