I MOOC, Massive Open Online Course

Home page della Città di Torino

TorinoGiovani il portale Informagiovani

Città di Torino >> TorinoGiovani >> MOOC >> I MOOC in lingua italiana

I MOOC in lingua italiana

Le principali piattafome MOOC con corsi in lingua italiana attualmente disponibili sono le seguenti:

Coursera

L'Università di Roma La Sapienza, partner di Coursera, offre alcuni corsi in lingua italiana.

Eduopen

Eduopen, progetto realizzato da 14 atenei pubblici italiani in collaborazione col Miur, è un portale italiano di corsi universitari gratuiti e aperti a tutti.
Sulla piattaforma sono disponibili corsi semplici o "pathways" (percorsi). I primi durano da 3 a 5 settimane e contengono conferenze video, strumenti didattici, forum. Al termine del corso è possibile ricevere un attestato di frequenza o, se permesso dall’ateneo, un certificato con crediti formativi. I "pathways", sono percorsi destinati ad una formazione specialistica e prevedono un gruppo di corsi collegati tra loro. Al termine del percorso, si può eseguire un esame e ottenere un certificato con crediti formativi.

Emma

EMMA, ovvero "European Multiple MOOC Aggregator", è un progetto coordinato dall'Università degli Studi Federico II di Napoli. Sulla piattaforma EMMA sono disponibili alcuni corsi gratuiti in italiano. Per alcuni altri corsi è disponibile una traduzione automatica (sottotitoli) in italiano.

Federica.eu

Federica.eu è una piattaforma e-learning realizzata dall'Università degli Studi di Napoli Federico II. I corsi sono quasi tutti in italiano; l'iscrizione è gratuita e aperta a tutti.

Iversity

Iversity ha appena lanciato il primo MOOC interamente in lingua italiana, dal titolo “All’eterno dal tempo. La Commedia di Dante", offerto dall’Istituto di studi italiani dell'USI – Università della Svizzera italiana (Lugano, CH).

Khan Academy

Khan Academy Italiano è la sezione che raccoglie tutti i corsi in lingua italiana presenti all'interno della piattaforma.

Oilproject

Oilproject è una scuola gratuita online creata da alcuni studenti ed offre migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie più disparate. Dal Latino all'Algebra, dalla Letteratura all'Economia. Docenti ed esperti possono poporre contenuti da pubblicare. E' anche presente un sistema di recensioni e valutazione fra pari dei corsi.
Oilproject, con più di 1.000.000 di italiani che nell'ultimo anno hanno guardato almeno una lezione, è la più grande scuola online in Italia.

OpenUpEd

L'Università Telematica Internazionale Nettuno è partner della piattaforma OpenUpEd, prima iniziativa MOOC paneuropea, con il sostegno della Commissione europea. Alcuni corsi sono disponibili in lingua italiana.

 

Polimi Open Knowledge è la piattaforma MOOC con contenuti messi a disposizione gratuitamente dal Politecnico di Milano. L’offerta comprende corsi di raccordo per tre passaggi significativi nella formazione: dalla scuola superiore all’università, dalla laurea alla laurea magistrale e dall’università al mondo del lavoro.
I temi disponibili, sviluppati dai docenti del Politecnico, sono: Introduzione alla fisica sperimentale, Introduzione alla matematica per l'università, Gestire il conflitto, Introduzione alla fisica sperimentale, Gestire il cambiamento. Al termine del percorso formativo viene rilasciato un attestato di completamento.

 

Trio è il sistema di web learning della Regione Toscana che mette a disposizione di tutti, in forma completamente gratuita, circa 1.800 corsi e un insieme di servizi formativi per accrescere le tue conoscenze e per acquisire certificazioni professionali.

 

I MOOC dell'Università Ca' Foscari sono aperti a tutti, studenti e altri utenti. La partecipazione ai corsi online è gratuita e al completamento delle attività viene sempre rilasciato un attestato di frequenza.

Crescere in digitale

Una importante iniziativa del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di Unioncamere in collaborazione con Google è Crescere in Digitale, un programma di formazione online per promuovere, attraverso l'acquisizione di competenze digitali, l'occupabilità di giovani che non studiano e non lavorano e investire sulle loro competenze per accompagnare le imprese nel mondo di Internet.

Il progetto si rivolge ai giovani iscritti al programma Garanzia Giovani offrendo loro un percorso di formazione gratuito articolato in 50 ore di lezione, esempi pratici e casi di studio su tutti gli aspetti di Internet per le imprese e laboratori sul territorio. Un team di professori, esperti del Web e digital influencer ti aiuterà a sviluppare le competenze necessarie per lavorare nell'economia di Internet e accedere a un tirocinio in azienda.

Se non studi e non lavori, hai tra i 15 e i 29 anni puoi partecipare al programma iscrivendoti a Garanzia Giovani.

Torna su