Eurovillage – 8 maggio – Queer Sunday

  • Eurovision Village
    Viale Mattioli - Torino

Eurovision Village

h 17:00 Introduzione

Presentatrice Ava Hangar (In collaborazione con Festival Apolide)

Definita dalla stampa internazionale come il perfetto punto di incontro tra Sylva Koscina e Marisa Laurito, acclamata e richiestissima, Ava incarna un perfetto equilibrio tra irriverenza e puro entertainment non tralasciando quello spirito da pasionaria queer che non guasta mai.

h 17:15 Karma B

Le Karma B sono conosciute per le loro performance e apparizioni tv scenograficamente sfavillanti e artisticamente di alto livello, tanto da essere scelte da Immanuel Casto per il lancio del suo ultimo singolo Piena. Dopo l’intensa stagione televisiva come ospiti nel programma Propaganda Live, e in attesa di un grande annuncio che vedrà il duo sbarcare presto su Raiuno, le Karma B sono pronte al debutto live in grande stile sui palchi di tutta Italia.

h 17:55 Cristina D’Avena + Gem Boy

Cantante, conduttrice, attrice, Cristina D’Avena ha all’attivo 313 pubblicazioni e 743 brani, di cui 392 sigle, suddivise in 86 album ufficiali per un totale di oltre 7 milioni di copie vendute. Storica interprete ed autrice delle più famose sigle dei cartoni animati, è un’icona del mondo LGBTQ+. E’ accompagnata dai Gem Boy, gruppo rock demenziale di Bologna, attivi dal 1992 e con all’attivo 6 album ed oltre 2000 concerti.

h 19:15 Elasi + Dj Set Poche CLTV

Elasi è una cantautrice, compositrice e producer alessandrina che viaggia per mondi reali e immaginari. Con una formazione di chitarra classica al conservatorio e di musica elettronica oltreoceano, Elasi nel suo sound fa esplodere stroboscopiche matrioske di still, metropoli di sintetizzatori ed esotiche sonorità scovate in paesi lontanissimi.

POCHE cltv è un collettivo aperto di music producer italiane, pensato da Elasi e Plastica, ma aperto a chiunque abbia voglia di condividere, curiosare, collaborare, per costruire pian piano una scena che in questo paese ancora non c’è. Il collettivo (a cui hanno già preso parte artiste come Ginevra Nervi, Whitemary, Paula Tape, Ehua, Giulia Tess, Idra e altre note professioniste del panorama nostrano) ha lo scopo di pensare a nuovi luoghi di confronto e iniziative per incentivare nella pratica il ruolo della donna producer nel panorama nostrano e di tutte le figure femminili che lavorano in ambito musicale.

h 20:25 Pillola di Federico Sacchi – Musicteller

Autore, regista e interprete della performance originali, veri e propri documentari dal vivo che fondono storytelling, musica, teatro, video e nuove tecnologie. Nei suoi spettacoli racconta intrecci tra musica, vita di artisti e dischi che hanno generato o ispirato rivoluzioni e movimenti culturali.

Nel 2016 ha creato, in collaborazione con l’associazione DocAbout, il format di divulgazione musicale crossmediale reDISCOvery (www.rediscovery.it). Opera professionalmente nel campo musicale da più di vent’anni svolgendo l’attività di critico e consulente musicale, mercante di dischi, cantante, produttore e organizzatore di eventi.

Ha collaborato con Teatro Stabile Torino, MonfortinJazz Festival, Jazz:Re:Found Festival, Lovers Film Festival, SeeYouSound International Music Film Festival, Compagnia di San Paolo, Galleria Campari, Salone del Libro, Circolo dei Lettori.

h 20:40 Queen of Saba (in collaborazione con Sofà so Good)

In un mondo che spinge al binarismo, a scelte univoche tra bianco o nero, vero o falso, lui o lei, i Queen of Saba si propongono di smantellare con irruenza ogni dogma esplorando le infinite sfaccettature dell’arte, della musica e dell’essere.

Saba come Sara, voce e loop station, e Lorenzo, tastiere, pad e percussioni: un elettro-duo con appendici cyborg e un voluminoso bagaglio emotivo con base creativa a Venezia. La loro musica ha un sound elettronico crivellato di beat penetranti e trafitto da una voce femminile con influenze che spaziano dall’alternative R&B al reggae, dall’hip-hop al funky.

h 21:10 Dj Set Giorgio Valletta

Giorgio Valletta è DJ e co-fondatore della storica club night torinese Xplosiva e del festival Club To Club. Ha suonato nei maggiori club e festival di musica elettronica nazionali e internazionali, dal Sonar di Barcellona a Londra, Ibiza, Tokyo e Berlino.

Inoltre è giornalista musicale (per Rumore) e dj radiofonico. Attualmente realizza uno show settimanale su Radio Raheem, in onda ogni giovedì dalle 11 alle 13, che combina il groove con la conduzione radiofonica più classica: un viaggio fatto di novità, anticipazioni, re-edit e curiosità, fra elettronica, house, R&B, disco, techno e oltre.

h 21:40 Eurovision slot:

Michael Ben David (Israel)
Nadir Rüstəmli (Azerbaijan)
Mia Dimšić (Croatia)

h 22:35 BlueBeaters + Stato Sociale

Il gruppo nasce nell’estate del 1993 dall’incontro tra Casino Royale, Africa Unite e i Fratelli di Soledad, con l’idea di formare una one night band. Nascono così i The Bluebeaters, come cover band di pezzi ska, rocksteady giamaicani e soul americani che prende il nome dal Bluebeat, ovvero il primo ska prodotto dall’omonima etichetta discografica Blue Beat Records.

Per l’occasione i Bluebeaters ospiteranno sul palco Lo Stato Sociale per alcuni dei loro grandi classici in versione rocksteady.