Sportello per l'edilizia

Comune > Casa e territorio > Edilizia Privata> Documentazione Edilizia

Documentazione Edilizia


Funzioni del servizio

Il servizio cura l'acquisizione, la catalogazione e la conservazione della documentazione presentata dai cittadini per realizzare interventi di edilizia privata sul territorio della Città di Torino.

 

Organizzazione dei servizi

Fondi conservati

 

Fascicoli relativi ad interventi edilizi soggetti a titolo abilitativo

Fascicoli contenenti la documentazione presentata per l’esecuzione di opere di edilizia privata soggetti a titolo abitativo (licenze edilizie, concessioni edilizie, autorizzazioni edilizie, permessi di costruire).
La catalogazione, sino all’anno 1964, è suddivisa in fascicoli prima categoria e fascicoli di seconda categoria:

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale gli elaborati grafici di I categoria del periodo 1780 - 1958

---> sono prenotabili per la consultazione in formato digitale gli elaborati grafici di II categoria del periodo 1943 - 1964

---> sono prenotabili per la consultazione in formato digitale gli elaborati grafici di I categoria dal 1959 ad oggi

Fascicoli relativi a comunicazioni, segnalazioni certificate o asseverate per l’esecuzione di opere edilizie

Fascicoli contenenti la comunicazione o segnalazione relativa all'secuzione di opere edilizie, corredate ove richiesta da relazione asseverata:

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale:
- le comunicazioni ex Art. 26 Legge 28 febbraio 1985, n. 47;
- le Comunicazioni di Inizio Lavori C.I.L.;
- le Denunce di Inizio Attività D.I.A. del periodo 1995 - 2000;
- le Denunce di Inizio Attività D.I.A. e le Segnalazioni Certificate di Inizio Attività S.C.I.A. inoltrate attraverso il MUDE

---> sono prenotabili per la consultazione in formato digitale le Denunce di Inizio Attività D.I.A. e le Segnalazioni Certificate di Inizio Attività S.C.I.A. dal 2000 ad oggi

Fascicoli relativi a richieste di Condono Edilizio

Fascicoli contenenti la documentazione presentata per la sanatoria di opere abusive ai sensi delle Leggi 47/1985, 724/1994 e 326/2003:

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale le dichiarazioni ex art. 48 Legge 28 febbraio 1985 n. 47

---> sono prenotabili per la consultazione in formato digitale i fascicoli delle domande di sanatoria ex Leggi 47/1985, 724/1994 e 326/2003

Fascicoli relativi a richieste di Abitabilità - Agibilità e Segnalazioni Certificate di Agibilità

Fascicoli contenenti la domanda e il corrispondente provvedimento autorizzativo di abitabilità o agibilità ove rilasciato:

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale i provvedimenti di abitabilità / agibilità del periodo 1942 - 2016;

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale le Segnalazioni Certificate di Agibilità a partire dal 2017 ad oggi;

Provvedimenti autorizzativi

Provvedimenti amministrativi rilasciati per l’esecuzione delle opere edilizie soggette a titolo abilitativo (licenze edilizie, concessioni o autorizzazioni edilizie, permessi di costruire):

---> sono disponibili per la consultazione in formato digitale i provvedimenti del periodo 1942 - 1977;

---> i provvedimenti dal 1978 ad oggi sono presenti nel corrispondente fascicolo della pratica edilizia.

Denunce di Opere Strutturali

Fascicoli contenenti i calcoli strutturali ed i relativi elaborati progettuali depositati in copia dal professionista incaricato:

---> sono prenotabili per la consultazione in formato digitale i fascicoli del periodo 1946-1962 e i fascicoli dal 1° gennaio 2004 ad oggi.

I fascicoli del periodo 1963-1971 sono depositati presso gli uffici dell'Archivio di Stato, sede di Via Piave 21 - Tel. 011 4604111

I fascicoli del periodo 1972-2003 sono prenotabili presso gli uffici della Regione Piemonte, sede di Corso Bolzano 44 - Tel. 011 4323897

 

Principali regole per la Consultazione

In sala consultazione non è possibile trattenersi oltre il tempo fissato per la consultazione di ciascun fascicolo.

Gli utenti prima di iniziare la consultazione dei fascicoli devono collocare le cartelle e le borse negli appositi armadietti.

È possibile eseguire riproduzioni fotografiche o scansioni, su dispositivo di memoria usb di proprietà dell’utente, nel limite di quanto indicato ai fini della tutela della privacy.

È vietato lucidare gli elaborati grafici, sfascicolare i documenti, scrivere o prendere appunti sovrapponendo fogli o quaderni alla documentazione.

Al termine della consultazione la documentazione presente in ciascun fascicolo deve essere ricomposta rigorosamente nello consegnata.

La documentazione, a cui il servizio consente di accedere, contiene dati personali tutelati a norma del regolamento generale U.E. n. 2016-679 sulla protezione dei dati, del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 101.

Si evidenzia che l'uso delle informazioni assunte, dei documenti esaminati ed eventualmente riprodotti è consentito nel rispetto delle disposizioni della normativa sopra richiamata, delle condizioni accettate per l’utilizzo del Sistema EdificaTO e deve essere limitato alle esclusive finalità di verifica della conformità edilizia, rispondendone, dell’eventuale utilizzo improprio, direttamente l’interessato, sia per se che per l'operato dei propri incaricati o collaboratori.

 

Diritti di Consultazione


Tali importi devono essere corrisposti per ogni consultazione richiesta, indipendentemente dall'esito della stessa (utile, inutile o improduttiva).

 




Torna indietro Condizioni d'uso, privacy e cookie Stampa questa pagina