Sportello per l'edilizia

Comune > Casa e territorio > Sportello per l'edilizia > Procedure

Suolo Pubblico - Autorizzazioni ponteggi e steccati

Le attività sono migrate alla Divisione SPAU in relazione alla ristrutturazione organizzazione
(Determina 81/07/DUEP DEL 3/5/07)

Normativa di riferimento

Regolamento n. 257 C.O.S.A.P. - Canone di Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche. Ultimo aggiornamento
31/03/2003 esecutivo dal 13/04/2003

Interventi subordinati all'autorizzazione

Sono soggetti ad autorizzazione le occupazioni temporanee di suolo pubblico con ponteggi (in genere a tubi e giunti o autosollevanti) e steccati (aree di cantiere).
Sono inoltre equiparate al suolo pubblico, e pertanto oggetto di autorizzazione, le vie private che, a norma di Regolamento, collegano due vie pubbliche o soggette a servitù di passaggio.

Cosa occorre fare

Tempi

La domanda è evasa in 30 gg circa. Le urgenze comprovate, valutate caso per caso, possono essere evase con tempistiche inferiori e solo per occupazioni che non interferiscono con la viabilità.

Diritti e COSAP

Oltre alla marca da bollo, la domanda è subordinata al pagamento del diritto comunale di segreteria in relazione ad apposita deliberazione del Consiglio del 28 Aprile 2005, n. ord. 63/05 ed al Canone calcolato con riguardo al tariffario allegato al Regolamento C.O.S.A.P.

Rinnovi

Qualora il periodo di occupazione richiesto non fosse sufficiente all’ultimazione dei lavori, il richiedente può presentare domanda di rinnovo almeno 15 gg prima della scadenza secondo le modalità descritte in precedenza.

Sanzioni

Art. 17 Regolamento COSAP Sanzioni e indennitą di mora
Art. 18 Regolamento COSAP Sanzioni accessorie

Dove rivolgersi

Le domande possono essere presentate presso l’Ufficio Ponteggi e Steccati - Via Meucci 4, Torino.
Orario di apertura al pubblico: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle 12,00.
Tel. per info: 011/443.0262; 011/443.0747; 011/443.0745

Archivio autorizzazioni

 



Torna indietro Condizioni d'uso, privacy e cookie Stampa questa pagina