Salta ai contenuti | Ancora inizio pagina

BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI

Homepage > Sedi e orari > Biblioteca civica Villa Amoretti

Corso Orbassano, 200 - 10137 Torino
Tel. (+39) 01101138604/5 - fax (+39) 01101138619
e-mail biblioteca.amoretti@comune.torino.it

Interni ed esterni della biblioteca

INFORMAZIONI PRATICHE

I giorni 9 e 10 dicembre p.v. tutte le sedi delle Biblioteche civiche torinesi saranno chiuse come anche gli altri uffici comunali, in attuazione della circolare della Direzione Organizzazione prot.n. 14676 del 27 settembre 2016.

Orari: lunedì 15.00-19.55; dal martedì al venerdì 8.15-19.55; sabato 10.30-18.00
Sala giornali (Aranciera): lunedì 15.00-19.30; dal martedì al venerdì 8.15-19.30; sabato 10.30-17.30
L'iscrizione ai servizi e il prestito dei documenti terminano 10 minuti prima dell'ora di chiusura. Il servizio Internet può essere fruito fino a 15 minuti prima della chiusura della biblioteca.

Come arrivarci:
Bus: 2 - 5 - 12 - 58 - 58/
Mappa (da Google maps)
Galleria fotografica (su Google+ Foto)
accessibile ai portatori di handicap

INIZIATIVE

Il calendario delle iniziative

DOCUMENTI E SERVIZI

  • 47.941 volumi
  • 4135 audiovisivi (CD, DVD, videocassette)
  • consultazione e prestito di giornali e riviste
  • punto d'accesso Wi-Fi (nell'ambito della rete FreeTorinoWiFi)
  • nella Villa:
    - area accoglienza con 1 postazione di interrogazione del catalogo on-line;
    - area prestito audiovisivi e prestito libri ragazzi;
    - area consultazione audiovisivi;
    - area bambini, ragazzi e giovani adulti con 1 postazione per la navigazione Internet e 1 postazione di interrogazione del catalogo on-line e 50 posti lettura;
    - area espositiva nel salone aulico;
    - al piano interrato: 2 sale conferenze da 99 e 25 posti, 1 laboratorio informatico da 12 postazioni;
  • nel Padiglione:
    - area prestito libri e area lettura con 150 posti;
    - 5 postazioni per la navigazione Internet;
    - 2 postazioni di interrogazione del catalogo on-line;
  • nell'Aranciera:
    - area giornali e riviste con 50 posti lettura.
  • superficie totale 2070 mq

ALTRE NOTIZIE

Villa Amoretti nasce nella seconda metà del Settecento come residenza della famiglia Amoretti, di cui il capostipite era tal Giambattista, abate presso i Savoia. Nell'Ottocento passò ai conti Rignon, i quali ne ridisegnarono il parco. Nel 1970 il Consiglio Comunale deliberò l'acquisto della villa e del parco. Nei primi anni '70 fu effettuato un primo intervento di restauro con la radicale ristrutturazione di molti ambienti. La biblioteca fu inaugurata all'interno della villa il 2 maggio 1977.
Nel 2000 la Città di Torino ha avviato un progetto di recupero e riqualificazione funzionale del complesso prevedendo i lavori per la realizzazione di un nuovo padiglione, per il recupero e il restauro dell'aranciera e della villa. Il 19 ottobre 2005 sono stati inaugurati il nuovo padiglione e l'aranciera e il 23 febbraio 2007 è stata inaugurata la villa.
Il nuovo padiglione, struttura di oltre 600 mq, è articolato in due corpi di fabbrica: il grande salone di lettura a piano strada e il blocco comprendente atrio, uffici e servizi igienici, collocato al piano rialzato. Il collegamento tra il nuovo edificio e la Villa è realizzato con un camminamento vetrato che cinge un piccolo cortile protetto, ideale per le attività all'aperto. Nell'aranciera, splendido edificio costruito negli anni a cavallo tra Ottocento e Novecento come ricovero invernale delle piante di agrumi, è ospitata la consultazione periodici. L'intervento di restauro e di riqualificazione effettuato nella Villa ha consentito il completo recupero dell'edificio storico e degli spazi interni. Il piano rialzato comprende l'area accoglienza della biblioteca, gli spazi per i ragazzi, il prestito libri e la consultazione audiovisivi; all'interno del grande salone aulico è prevista l'area per le mostre temporanee.

Storia della Villa Amoretti. A cura di Mauro Silvio Ainardi con la collaborazione di Alessandro Depaoli (pdf - 1,14 Mb)

Inizio pagina


Ultimo aggiornamento: 30/11/2016

Copyright © Settore Sistema bibliotecario urbano della Città di Torino - Via della Cittadella 5 - 10122 Torino
segreteria: tel. 01101129800; fax 01101129830 | inf. bibliografiche: tel. 01101129812
e-mail biblioteche.civiche@comune.torino.it | PEC Biblioteche@cert.comune.torino.it
credits | accessibilità | Condizioni d'uso, privacy e cookie | valid xhtml 1.1 | valid css