Salta ai contenuti | Ancora inizio pagina

BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI

Città di Torino > Biblioteche civiche torinesi

avvisi e comunicazioni

AVVISI E COMUNICAZIONI

Informazioni e aggiornamenti sulle eventuali variazioni d'orario e sulle modifiche alle condizioni di erogazione dei servizi. Le informazioni di dettaglio sono presenti sulle pagine delle sedi interessate.
Alla Biblioteca civica centrale, la Sala giornali resterà chiusa da lunedì 27 novembre fino a sabato 17 febbraio. La Sala cataloghi e la Sala lettura resteranno chiuse da giovedì 21 dicembre fino a sabato 17 febbraio. Fino alla conclusione dei lavori non sarà possibile consultare i cataloghi cartacei.


EDGAR MORIN

EDGAR MORIN

I sette saperi necessari all'educazione del futuro

Incontri mensili di approfondimento sul testo di Morin con il Working Group AIEMS (Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche) di Torino, coordinato da Marco Bianciardi, Monica Delmonte e Raffaele Roberto Pepe. Sapere n° 7: L’etica del genere umano. Informazioni: delmonte.m191@tiscali.it; 328 4591667.
Alla Biblioteca civica Villa Amoretti, giovedì 18 gennaio, alle 17.45
Evento finale con la tavola rotonda "Sette saperi per sette sapori", sabato 10 febbraio, alle 10.30


ROBERTO CASATI

ROBERTO CASATI

presenta il nuovo romanzo "La lezione del freddo" (Einaudi, 2017)

Con la praticità dell'uomo di casa e lo sguardo del filosofo, Roberto Casati ha elevato un altare al freddo in mezzo a betulle sottili che in primavera finalmente raddrizzano la schiena. Un racconto imprevedibile e fulminante, un manuale di sopravvivenza, una capsula del tempo confezionata con amore pensando ai figli e alle figlie del riscaldamento del pianeta. Interviene Ester Armanino. Nell'ambito del progetto Leggermente.
Alla Cascina Roccafranca (via Rubino, 45), venerdì 19 gennaio, alle 18.30


MUSICISTI, STRUMENTI E MUSICANTI IN UN SECOLO DI FOTOGRAFIA

MUSICISTI, STRUMENTI E MUSICANTI IN UN SECOLO DI FOTOGRAFIA

Un percorso di circa 70 immagini vintage, di autori italiani ed esteri

Ritratti di musicisti professionisti e orchestre si alternano a musicanti improvvisati e a bande musicali in immagini dalla nascita della fotografia sino agli anni '70. La fotografia è priva di sonorità ma il suo forte potere evocativo sembra fare riecheggiare nell’aria la musica in tutte le sue diverse espressioni. A cura dell'Associazione per la Fotografia Storica.
Alla Biblioteca civica Villa Amoretti, fino al 10 febbraio


SCUOLA & SOCIETÀ

SCUOLA & SOCIETÀ

Ciclo di incontri per coniugare società e mondo della scuola

Un'analisi delle problematiche del nostro quotidiano accanto ai figli di età scolare: un aiuto per genitori, educatori e insegnanti, a cura della Fondazione Carlo Molo. A condurre un'équipe di professionisti psicologi e psicoterapeuti. Secondo incontro sul tema "Fake news e viralità, gli adolescenti e il potere di internet".
Alla Biblioteca civica centrale, lunedì 22 gennaio, alle 17.00
Incontri successivi giovedì 8 febbraio e lunedì 19 febbraio


IL CANTO BIZANTINO

IL CANTO BIZANTINO

Concerti-conferenze in biblioteca con Irini Pasi Ensemble

Interviene il protopresbitero Iossìf, Patriarcato di Costantinopoli, dottore in storia bizantina. Irini Pasi è impegnato dal 2012 nella diffusione del canto bizantino in Italia. Si è aggiudicato il Concorso Internazionale di canto Sacro “Irenè”, ha partecipato a numerose rassegne e si è esibito in varie occasioni a Torino Spiritualità. Primo appuntamento: Melos e Psiche: “911 d.C.: I sardi a Costantinopoli, la nuova Bisanzio”.
Alla Biblioteca civica don Lorenzo Milani, martedì 23 gennaio, alle 17.00


APPUNTI DI TEATRO CLASSICO

APPUNTI DI TEATRO CLASSICO

Discorsi e letture sul teatro antico

Ciclo di quattro incontri a cura del Centro Studi sul Teatro Classico dell'Università di Torino (Dipartimento di Studi Umanistici). Coordina Luca Austa (Università di Torino, Università di Siena). Primo incontro sul tema "A(e)ssenza divina. Cielo improbabile e terra certa, da Edipo a Ippolito".
Alla Biblioteca civica centrale, mercoledì 24 gennaio, alle 20.00


Libri per tutti

LIBRI PER TUTTI

Le Biblioteche civiche torinesi aderiscono al progetto "Libri per tutti", promosso da Fondazione Paideia, insieme ad ASL Città di Torino e ASL CN1, per favorire l’accesso alla lettura e lo sviluppo delle competenze comunicative dei bambini con disabilità e bisogni complessi, attraverso l'utilizzo di libri illustrati con il testo tradotto nei simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA). I libri sono a disposizione presso le Biblioteche civiche Centrale, "Geisser", "Passerin D’Entrèves" e "Cognasso".

Torino città che legge

TORINO CITTÀ CHE LEGGE

Nel 2017 Torino ha ottenuto dal Centro per il libro e la lettura, d'intesa con l'ANCI, il riconoscimento di Città che legge, iniziativa nata dall'esigenza di pensare in modo nuovo al territorio, alle città e ai rapporti che intercorrono tra gli individui, mettendo in "rete" i diversi soggetti culturali, per rendere la lettura un bene condiviso da tutta la comunità, utilizzato da più soggetti anche attraverso la riappropriazione dello spazio urbano.


Le Biblioteche Civiche Torinesi sono inserite nel progetto Qualità del Comune di Torino per i servizi erogati agli utenti.

Progetto Qualità della Città di Torinologo Bureau Veritas

Certificato ISO 9001
Carta della Qualità dei Servizi delle BCT
Indagine di customer satisfaction sulle BCT

Procedimenti certificati:
Gestione Iscrizione e prestito e Servizi al pubblico delle Biblioteche civiche torinesi

Inizio pagina


Ultimo aggiornamento: 08/01/2018
Inizio pagina

Settore Sistema bibliotecario urbano della Città di Torino - Via della Cittadella 5 - 10122 Torino
segreteria: tel. 01101129800; fax 01101129900 | inf. bibliografiche: tel. 01101129812
e-mail biblioteche.civiche@comune.torino.it | PEC Biblioteche@cert.comune.torino.it
credits | accessibilità | Condizioni d'uso, privacy e cookie | valid xhtml 1.1 | valid css