Salta ai contenuti | Ancora inizio pagina

BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI

Città di Torino > Biblioteche civiche torinesi

Pubblicazione avviso

RIAPERTURA DELLA BIBLIOTECA "GEISSER"

Lunedì 24 novembre riapre la Biblioteca civica "Alberto Geisser". L'orario di apertura al pubblico rimane quello consueto: lunedì 15.00-19.45; martedì e mercoledì 14.00-19.45; dal giovedì al sabato 8.15-14.00


ITALIA - GERMANIA 4 A 4

ITALIA - GERMANIA 4 A 4

Visioni al femminile nel fumetto contemporaneo

Mostra itinerante a cura dell'Associazione culturale Hamelin. Otto autrici del fumetto contemporaneo, 4 artiste tedesche e 4 italiane, si confrontano e ci presentano il loro modo di vedere le cose attraverso questa particolare forma d’arte: Leila Marzocchi e Line Hoven, Gabriella Giandelli e Aisha Franz, Anna Deflorian e Anke Feuchtenberger, Lorena Canottiere e Ulli Lust. Nell'ambito degli eventi per "Torino incontra Berlino", a cura del Goethe-Institut Turin.
Alla Biblioteca civica Centrale, dal 20 ottobre al 14 novembre


INTERCULTURA

INTERCULTURA.IT

Incontro di presentazione delle attività dell'associazione

Intercultura fa parte di AFS, una rete internazionale che comprende più di 50 paesi. Consente di trascorrere un periodo di studio all’estero o di ospitare uno studente straniero. Si rivolge a giovani tra i 15 e i 17 anni che vorrebbero fare un'esperienza diversa all’estero o che comunque si vogliono aprire al mondo. L'incontro è l'occasione per conoscere i volontari del centro locale e provare a vincere una borsa di studio.
Alla Biblioteca civica Villa Amoretti, mercoledì 22 ottobre, alle 17.00


Sportello Dislessia

Sportello Dislessia

Punto informativo sui disturbi specifici di apprendimento.

Alla Biblioteca Civica di via della Cittadella 5 a Torino riapre il punto informativo sulla Dislessia e sui Disturbi Specifici di Apprendimento. Ogni secondo mercoledì del mese dalle 17 alle 18.30 gli esperti dell’ AID (Associazione Italiana Dislessia) sono disposizione per colloqui informativi individuali di 20 minuti ciascuno, previo appuntamento telefonico (011/4429835).


LEGGI = IMMAGINA UNA CITTÀ

LEGGI = IMMAGINA UNA CITTÀ

Esposizione delle fotografie selezionate nel concorso del MAU

Dopo "Gli occhi del Borgo" e "Leggi = ama", prosegono le attività per valorizzare le borgate Tesso e Campidoglio. Lo stimolo offerto dalla presenza di opere d'arte diffuse, di architetture e contesti urbanistici, nonchè il legame tra immagine fotografica e suggestioni letterarie, costituiscono una forma di crescita culturale popolare attraverso le risorse esistenti sul territorio. A cura del MAU, Museo d'Arte Urbana.
Alla Biblioteca civica Dietrich Bonhoeffer, da giovedì 23 a venerdì 31 ottobre


LE CITTÀ DEGLI INVISIBILI. SUONI E IMMAGINI DI FALCHERA

LE CITTÀ DEGLI INVISIBILI. SUONI E IMMAGINI DI FALCHERA

Il quartiere protagonista di un'installazione

In esposizione sei fotografie abbinate ad una traccia audio ascoltabile in cuffia. Con il lavoro svolto dagli operatori insieme agli ospiti disabili, il progetto si propone un’analisi sonora dettagliata del territorio, creando un grande archivio di suoni campionati e interviste agli abitanti. A cura dell'Associazione CLGEnsemble, in collaborazione con Coop. Soc. CLGEnsemble a.r.l. Onlus.
Alla Biblioteca civica Don Lorenzo Milani, fino al 30 ottobre


LEGGERE LA CINA

LEGGERE LA CINA

Conoscere la cultura cinese attraverso la letteratura

Secondo incontro sul romanzo "I maestri di Tuina", di Bi Feiyu, vincitore del prestigioso premio Mao Dun e sguardo ironico sulla Cina contemporanea. L'autore riflette sull'handicap, sul disagio e sulla diversità, attraverso le storie dei massaggiatori ciechi di un centro massaggi Tuina, dove i valori sono rovesciati e l'handicap diventa un dono. In collaborazione con Istituto Confucio di Torino. Intervento di Barbara Leonesi.
Alla Biblioteca civica Centrale, giovedì 23 ottobre, alle 17.30


AMBASCIATORI  DELLA BUONA  COMUNICAZIONE

AMBASCIATORI DELLA BUONA COMUNICAZIONE

Torino legge i classici a colori

Tre incontri di lettura con il metodo FourVoiceColors di Ciro Imparato. Si tratta di un modello che rieduca la voce attraverso le variabili di volume, tono, tempo, ritmo e sorriso. Aiuta a “creare felicità” nelle relazioni e far recuperare coerenza fra ciò che si dice e le emozioni che si provano mentre si parla. A cura dei Lions Club, progetto realizzato in collaborazione con Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie.
Biblioteca civica musicale Andrea Della Corte, giovedì 23 e 30 ottobre, 6 novembre, ore 17.00


IL GENOCIDIO DIMENTICATO. GLI ITALIANI DI CRIMEA

IL GENOCIDIO DIMENTICATO. GLI ITALIANI DI CRIMEA

Mostra a cura di Stefano Mensurati e Giulia Giacchetti Boico

Fino all'8 novembre, la storia della comunità italiana insediatasi nell'800 e deportata in massa nei gulag durante la II Guerra Mondiale. Presentano i curatori insieme a Tito Manlio Altomare, già giornalista Rai di Bari e autore del documentario “Puglia: oltre il Mediterraneo”, primo reportage sulla storia degli italiani di Crimea. Sono previsti gli interventi di ricercatori e testimoni diretti. A cura dell'Associazione C.E.R.K.I.O.
Alla Biblioteca civica Villa Amoretti, inaugurazione lunedì 27 ottobre, alle 17.30


MARTINETTI: LA QUESTIONE ANIMALE COME FILOSOFIA PRIMA

MARTINETTI: LA QUESTIONE ANIMALE COME FILOSOFIA PRIMA

Percorsi di lettura tra testo, teatro e biblioteca

Seminario dedicato a Piero Martinetti, le cui opere sono entrate quest'anno in pubblico dominio. L'Università di Torino - che da poco ha siglato con il Politecnico di Torino, la Città di Torino e la Fondazione Teatro Nuovo per la danza una convenzione dedicata alla valorizzazione del concetto di pubblico dominio - sta celebrando la figura del filosofo canavesiano con una serie di iniziative a lui dedicate. La giornata si aprirà con un flash mob teatrale, seguito da interventi sul pubblico dominio e la figura di Martinetti.
Campus Luigi Einaudi, aula magna (l.dora Siena 100), martedì 28 ottobre, alle 14.00


TORINO E L'ITALIA DALL'UNITÀ ALLA VIGILIA DEL FASCISMO

TORINO E L'ITALIA DALL'UNITÀ ALLA VIGILIA DEL FASCISMO

Conferenze di Valerio Monti

L'autore del libro "Torino@Italia.eu. Viaggio di un piemontese nella storia unitaria" (Centro Studi Piemontesi, 2013), affronterà i temi del ruolo dello Stato, delle diversità culturali e territoriali (Nord, Centro, Sud) e delle ideologie politico-sociali, anche con letture di dibattiti parlamentari, relazioni, epistolari, documenti... In collaborazione con il Centro Studi Piemontesi di Torino.
Alla Biblioteca civica centrale, martedì 28 ottobre e 18 novembre, alle 17.00


IN BIBLIOTECA CIVICA CENTRALE CHIUSURA PARZIALE DELLE SALE DI CONSULTAZIONE

IN BIBLIOTECA CIVICA CENTRALE CHIUSURA PARZIALE DELLE SALE DI CONSULTAZIONE

Le Sale di Consultazione 1 e 2 della Biblioteca civica Centrale nel periodo compreso tra il 15 ottobre e il 31 dicembre verranno chiuse a rotazione (partendo dalla Consultazione 1), per consentire lo svolgimento di lavori di riorganizzazione delle collezioni. Sarà garantito il servizio di consultazione del materiale richiesto ai magazzini decentrati. Il personale della biblioteca è a disposizione per eventuali chiarimenti


OGNI GIORNO, IL NOSTRO LAVORO PER L'AMBIENTE

OGNI GIORNO, IL NOSTRO LAVORO PER L'AMBIENTE

Mostra fotografica promossa da Amiat

Gli scatti realizzati dal fotografo torinese Michele D'Ottavio presentano, in un'ottica diversa, il lavoro delle donne e degli uomini che operano ogni giorno al servizio della città. Il mondo dei rifiuti si rivela nell’alternanza delle stagioni e nella diversità degli ambienti ritratti. In esposizione anche vignette umoristiche sul tema della sicurezza sul lavoro, realizzate da Francesco Bastianoni, dipendente Amiat.
Alla Biblioteca civica Villa Amoretti, da martedì 14 a sabato 25 ottobre


Consulenze professionali gratuite

CONSULENZE PROFESSIONALI GRATUITE

con Notai, Avvocati, Commercialisti, Geometri, Ingegneri e Architetti

Riprende il servizio organizzato in collaborazione coi rispettivi ordini professionali, a disposizione dei cittadini per orientarsi tra le problematiche della vita quotidiana. Si tratta di una prima consulenza per ottenere pareri informali e porre quesiti di pronta soluzione. È possibile prenotare un appuntamento nei giorni e negli orari previsti, contattando le singole biblioteche oppure attraverso Torinofacile


CAREGIVER NON SI NASCE, MA SI DIVENTA!

CAREGIVER NON SI NASCE, MA SI DIVENTA!

Corso di formazione per caregiver (II edizione)

Caregiver è colui che si occupa di offrire cure e assistenza a un'altra persona. Il corso propone fino a maggio un ciclo di 8 incontri condotti da psicologi, intervallati da 8 incontri condotti da tecnici, che affrontano le problematiche del caregiver ed esplorano i risvolti della malattia, presentando alcune tematiche inerenti la cura e l’assistenza al malato di Parkinson. A cura dell'Associazione Amici Parkinsoniani Piemonte (www.parkinsoninpiemonte.it).
Biblioteca civica Villa Amoretti, prossimi incontri sabato 11 e 18 ottobre, alle 10.00


MediaLibraryOnLine

MEDIALIBRARYONLINE

Le Biblioteche civiche torinesi aderiscono a MediaLibraryOnLine e offrono ai propri iscritti la possibilità di accedere a una vasta gamma di contenuti digitali, disponibili per il download e la consultazione online. Il nuovo servizio è disponibile gratuitamente per tutti gli iscritti alle Biblioteche civiche torinesi. Per l'abilitazione a MediaLibraryOnLine è sufficiente recarsi presso una qualsiasi delle Biblioteche civiche torinesi.

Inizio pagina


Ultimo aggiornamento: 20/10/2014
Inizio pagina

Copyright © Settore Sistema bibliotecario urbano della Città di Torino - Via della Cittadella 5 - 10122 Torino
segreteria: tel. 0114429800; fax 0114429900 | inf. bibliografiche: tel. 0114429812; e-mail biblioteche.civiche@comune.torino.it |
credits | accessibilità | valid xhtml 1.1 | valid css